lunedì, 17 Maggio 2021

Napoli, evade dai domiciliari e rapina una donna: 32enne incastrato dalle telecamere

Nonostante gli arresti domiciliari è uscito e ha rapinato una donna, facendola cadere a terra. L'uomo è stato incastrato dalle immagini delle telecamere di sorveglianza installate a Volla, nel Napoletano.

Da non perdere

Un uomo di 32 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato dai Carabinieri a Volla, nel Napoletano, deve risponder di evasione dagli arresti domiciliari e rapina. L’uomo, mentre era a spasso anzi che a casa, ha notato una ragazza che passeggiava in via Palazziello e le ha strappato la borsa con dentro cellulare e portafogli.

La vittima è caduta e il 32enne, che era a bordo della sua auto, è fuggito. Immediatamente  i Carabinieri hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona e hanno raccolto le dichiarazioni tra vittima e testimoni. I militari sono riusciti a risalire all’auto utilizzata dal rapinator.

È così scattata la perquisizione a casa dell’uomo, dove è stata ritrovata parte della refurtiva, restituita alla donna. Il 32enne è stato arrestato.

Ultim'ora