martedì, 28 Settembre 2021

Toscana, niente più corse al vaccino per i 70enni: “Più dosi in arrivo e prenotazioni sempre aperte”

Il Presidente della Toscana Giani rassicura: "Dalla settimana prossima cambia tutto perché sia Pfizer, che useremo per i 70-79 anni, che Johnson&Johnson ci assicurano regolarità nelle forniture".

Da non perdere

Il Presidente della Toscana rassicura: “Niente corse per i vaccini, il portale di prenotazione rimarrà ancora aperto”.

Il Presidente della Toscana, Eugenio Giani, tranquillizza tutti i cittadini appartenenti alla fascia 70-79 anni che, dalla prossima settimana, potranno ancora prenotare sul portale la propria seduta vaccinale. In questo modo, almeno, si eviteranno le tanto temute corse contro il tempo.

Giani, durante l’inaugurazione dei nuovi lavoratori di analisi automatizzati dell’Ospedale di Cisanello, afferma: “Dalla settimana prossima cambia tutto perché sia Pfizer, che useremo per i 70-79 anni, che Johnson&Johnson ci assicurano regolarità nelle forniture. Tutti gli appartenenti a questa categoria avranno un appuntamento, chi prima chi dopo, ma almeno chiudiamo il capitolo della corsa a prenotarsi. Il metodo usato sin’ora purtroppo era stato pensato perché non avevamo certezze da Astrazeneca, che un giorno mandava la mail assicurando un tot di dosi e il giorno dopo ci avvisava che le avrebbe dimezzate: in una situazione del genere, non potevamo fare diversamente ed eravamo costretti a chiudere le finestre per prenotarsi”.

Ultime notizie