lunedì, 20 Maggio 2024

Amadeus, codurrà “Una Nessuna Centomila in Arena” su Rai1: in attesa di passare sul Nove Discovery lo attende

L'8 maggio Rai1 ospiterà un evento di grande impatto contro la violenza sulle donne: 'Una Nessuna Centomila in Arena', che vedrà Amadeus alla conduzione. Sarà l'ultima apparizione sulla RAI?

Da non perdere

L’8 maggio Rai1 ospiterà un evento di grande impatto contro la violenza sulle donne: ‘Una Nessuna Centomila in Arena’, che vedrà Amadeus alla conduzione. Il concerto, registrato il 4 e 5 maggio a Verona, sarà trasmesso in una serata speciale su Rai1. Gli artisti partecipanti includono nomi di spicco come Fiorella Mannoia, Mahmood, Emma, Samuele Bersani e molti altri. I proventi dei biglietti saranno devoluti ai centri antiviolenza, confermando l’impegno sociale dell’evento.

Ma mentre il conduttore si prepara per questo importante appuntamento, le voci sul suo futuro professionale restano vive. Il contratto di Amadeus con la Rai scadrà il prossimo 31 agosto, e ci sono speculazioni su un possibile passaggio al canale Nove del Gruppo Warner Bros Discovery. Si parla anche della possibilità di portare il format ‘I Soliti Ignoti’ con lui, visto che il contratto di licenza con la Rai è anch’esso in scadenza. La collocazione in access prime time sembra essere la scelta più sensata per Amadeus, considerando la sua consolidata esperienza in questa fascia oraria.

Tuttavia, fonti vicine al conduttore rivelano che nel gruppo Warner Bros Discovery potrebbe anche essere offerta a Amadeus la direzione artistica di un grande evento musicale, un ruolo che gli permetterebbe di consolidare ulteriormente la sua reputazione nel mondo dello spettacolo. Nonostante l’offerta riformulata della Rai dopo il rifiuto di condurre Sanremo 2025, l’annuncio ufficiale delle prossime mosse di Amadeus rimane ancora in sospeso, alimentando l’attesa e la speculazione nel mondo televisivo.

Ultime notizie