lunedì, 15 Aprile 2024

Piemonte, alpinisti intrappolati in alta quota: spettacolare salvataggio con elicottero a 2300 metri

Nonostante le avverse condizioni meteorologiche e l'altitudine estrema, i vigili del fuoco sono riusciti a mettere in salvo i tre alpinisti intrappolati

Da non perdere

Un dramma si è svolto sul monte Mondolè, nel territorio di Artesina, provincia di Cuneo, dove tre alpinisti si sono trovati bloccati su un pericoloso canalone ghiacciato. La situazione critica ha richiesto un intervento tempestivo e audace da parte dei vigili del fuoco, il cui coraggio è stato documentato in un video che sta facendo il giro dei social media.

Le riprese mostrano l’elicottero dei vigili del fuoco che si avvicina alla zona pericolosa, situata a ben 2300 metri di quota. Con abilità e precisione straordinarie, i soccorritori utilizzano il verricello per scendere lungo la parete rocciosa e raggiungere gli alpinisti in difficoltà.

Nonostante le avverse condizioni meteorologiche e l’altitudine estrema, i vigili del fuoco sono riusciti a mettere in salvo i tre alpinisti intrappolati, dimostrando il loro impegno e la loro dedizione nel salvare vite umane anche nelle circostanze più impegnative.

Ultime notizie