lunedì, 15 Aprile 2024

Sanremo 2024, seconda serata: cosa è accaduto e classifica

Giorgia ha fatto il suo debutto come co-conduttrice, conquistando la platea con il suo carisma e la sua incredibile voce. Momenti importanti con Giovanni Allevi e il discusso balletto di John Travolta

Da non perdere

La seconda serata del Festival di Sanremo 2024 è stata un susseguirsi di momenti emozionanti e coinvolgenti, guidati con maestria da Amadeus, il volto noto della manifestazione canora. Accanto a lui, Giorgia ha fatto il suo debutto come co-conduttrice, conquistando la platea con il suo carisma e la sua incredibile voce.

La serata ha visto esibirsi 15 dei 30 partecipanti, mentre la classifica parziale – basata sui voti delle radio e del televoto – ha incoronato Geolier al primo posto. Tuttavia, l’annuncio del quarto posto di Loredana Bertè ha suscitato fischi da parte del pubblico presente in sala, dimostrando la passione e l’attaccamento dei fan nei confronti della cantante.

Il palco dell’Ariston è stato testimone di momenti indimenticabili, a cominciare dall’apertura affidata al carismatico Ruggiero Del Vecchio, noto come il “nonno” di “Viva Rai2”. Fred De Palma ha inaugurato le esibizioni, seguito da una toccante performance di Giorgia che ha festeggiato il trentennale del suo brano “E Poi”, suscitando una standing ovation da parte del pubblico.

Un altro momento saliente è stato l’intervento di Giovanni Allevi, che ha commosso la platea con il suo racconto sincero e toccante sulla sua battaglia contro la malattia. Il Maestro ha regalato al pubblico una esibizione al pianoforte dopo due anni di assenza dalle scene, svelando una nuova immagine di sé con i capelli grigi e la voglia di continuare a creare nonostante le avversità.

La presenza internazionale di John Travolta ha aggiunto ulteriore fascino alla serata, con l’attore che ha intrattenuto il pubblico con una lezione di ballo sulle note dei suoi film più celebri. Ma il momento più sorprendente è stato quando Travolta è uscito dall’Ariston per unirsi a Fiorello in una divertente lezione di ballo, coinvolgendo tutti in un ballo scatenato tra tarantelle e il famoso “Ballo del Qua Qua”.

Non sono mancati i momenti di riflessione, con una lettura sul tema del femminicidio da parte del cast di “Mare Fuori” e un accorato appello per il cambiamento. Loredana Bertè ha chiuso le esibizioni con il suo brano “Pazza”, ricevendo un caloroso applauso da parte del pubblico e un cartello che recitava “Loredana, l’Italia è pazza di te”.

La classifica parziale ha incoronato Geolier al primo posto, seguito da Irama, Annalisa, Loredana Bertè e Mahmood. Nonostante qualche polemica per il risultato, la serata ha confermato il fascino e il successo del Festival di Sanremo, mantenendo alta l’attenzione del pubblico e regalando momenti di autentica emozione e intrattenimento.

Classifica parziale seconda serata
01 Geolier
02 Irama
03 Annalisa
04 Loredana Bertè
05 Mahmood

Ultime notizie