sabato, 22 Giugno 2024

I-DAYS Milano Coca Cola, da domani all’Ippodromo Snai La Maura arriva il primo headliner: in concerto Travis Scott

Dopo lo straordinario successo della prima parte degli I-Days Milano Coca Cola - che ha visto protagonisti Florence + The Machine (sold out), Rosalìa (sold out) e Paolo Nutini - l’evento più importante dell’estate 2023 con oltre 300 mila spettatori che dal 22 giugno al 15 luglio arriveranno da tutta Italia nel capoluogo lombardo

Da non perdere

Dopo lo straordinario successo della prima parte degli I-Days Milano Coca Cola – che ha visto protagonisti Florence + The Machine (sold out), Rosalìa (sold out) e Paolo Nutini – l’evento più importante dell’estate 2023 con oltre 300 mila spettatori che dal 22 giugno al 15 luglio arriveranno da tutta Italia nel capoluogo lombardo, la grande musica si sposta all’Ippodromo Snai La Maura a partire da domani, venerdì 30 giugno, per quattro eventi imperdibili.

Appuntamento quindi domani venerdì 30 giugno all’Ippodromo Snai La Maura per TRAVIS SCOTT, il rapper ai vertici dello stardom urban che arriva per la prima volta dal vivo in Italia per un appuntamento che ha registrato il SOLD OUT con 80.000 biglietti polverizzati in pochissime ore. Ad aprire la serata, un evento che entrerà nella storia per i fan del rap, saranno CAPO PLAZA (la star multiplatino tra gli artisti più importanti della scena rap italiana e internazionale) e AVA (il producer multiplatino tra i più talentuosi degli ultimi anni).

Quello che aspetta i fan del rock’n’roll sabato 1 luglio è un doppio concerto davvero irrinunciabile: i co-headliner della serata sono, infatti, LIAM GALLAGHER, l’indiscusso portabandiera del britpop nel mondo, e i THE BLACK KEYS, la band dell’Ohio che ha conquistato quattordici nomination ai Grammy Awards e cinque vittorie. Prima di loro a scaldare il pubblico la band alt-rock dell’Essex NOTHING BUT THIEVES.

Domenica 2 luglio sarà la volta dei RED HOT CHILI PEPPERS, un’unica e imperdibile data nel nostro paese della pluripremiata e più potente funk-band statunitense. Sul palco, prima di loro gli SKUNK ANANSIE, la rock band britannica trainata dal carisma di Skin, la storica rock band di Glasgow PRIMAL SCREAM e gli STUDIO MURENA, il sestetto milanese dallo stile eclettico.

A chiudere l’edizione 2023 degli I-Days Milano Coca-Cola, sabato 15 luglio, saranno gli attesissimi ARCTIC MONKEYS, il cui ritorno in Italia ha realizzato il sogno dei fan che da lungo tempo attendono la band di Sheffield. A scaldare il pubblico prima del loro arrivo saranno i THE HIVES, l’esplosiva band svedese sull’onda da tre decenni e WILLIE J HEALEY, cantautore e giovane promessa della musica made in UK. Ad aprire la serata una giovane band italiana che si sta facendo largo nella scena rock, gli OMINI.

Questi tutti gli appuntamenti in programma organizzati da Live Nation 3:

22/06 FLORENCE + THE MACHINE – SOLD OUT Foals | Sudan Archives                           Ippodromo Snai San Siro
23/06 ROSALÌA – SOLD OUT  Tinashe | Yendry | Clara                                                          Ippodromo Snai San Siro
24/06 PAOLO NUTINI Interpol | Fast Animals and Slow Kids                                                Ippodromo Snai San Siro
30/06 TRAVIS SCOTT Capo Plaza | AVA                                                                                   Ippodromo Snai La Maura
01/07 LIAM GALLAGHER | THE BLACK KEYS Nothing but Thieves                                    Ippodromo Snai La Maura
02/07 RED HOT CHILI PEPPERS Skunk Anansie|Primal Scream|Studio Murena                Ippodromo Snai La Maura
15/07 ARCTIC MONKEYS The Hives | Willie J Healey | Omini                                               Ippodromo Snai La Maura

 

Gli I-Days Milano Coca-Cola vanno oltre la musica e si aprono alla street art per dare vita a un connubio vincente tra musica e arti visive in dono alla città di Milano: all’interno dell’Ippodromo Snai La Maura sta prendendo forma ‘Dr.Avallo’ opera site-specific permanente che Ozmo, artista italiano di fama internazionale e pioniere della street art in Italia, ha ideato per I-Days Milano Coca-Cola e che sarà inaugurata domani venerdì 30 giugno in concomitanza con la prima e unica data italiana di Travis Scott.

Il progetto, realizzato per Live Nation con la direzione artistica di Patù | Art+Adv, nasce con l’obiettivo di aprire nuove frontiere di dialogo tra musica e arte ed è un’espressione perfetta della filosofia e del tocco ironico e mai banale dell’artista.

L’opera, tratta da un dipinto di Vittore Carpaccio, raffigura un essere umano in sella a un cavallo che lotta contro un drago, simboli di coraggio, resistenza e potere. Questo lavoro può essere letto anche attraverso la lente interpretativa di Carl Gustav Jung: il drago rappresenta l’inconscio e la figura senza testa del cavaliere dai lunghi capelli suggerisce un soggetto femminile che invece di ucciderlo tenta di addomesticarlo.
Ozmo gioca con i simboli e i significati, introducendo il drago, un rimando al San Siro di Genova, nel luogo che fa riferimento al San Siro di Milano.
Ozmo inoltre cita, dipingendo con maestria, un capolavoro del rinascimento italiano ma poi lo ‘vandalizza’ con il tratto fluorescente di un enorme bomboletta spray.
Questo linguaggio in grado di mischiare elementi e simboli apre a differenti letture e riflessioni, dando vita a un intervento che non è solo un dipinto ma un dialogo aperto con l’osservatore, il contesto e l’evento che lo accoglie.

Dr.Avallo’ non si limita dunque a decorare uno spazio ma lo trasforma, lo arricchisce e lo rende unico. Trasmuta il muro in un palcoscenico per una storia senza tempo che invita l’osservatore a esplorare i simboli, cercare significati nascosti e riflettere sulle proprie interpretazioni, si fa specchio che riflette la nostra immagine, i nostri pensieri, le nostre emozioni.

Ultime notizie