martedì, 28 Maggio 2024

Terremoto, la terra continua a tremare in Romagna

Dopo lo sciame sismico degli ultimi giorni, due nuove scosse di terremoto di magnitudo ML 4.1 sono state registrate questa mattina con epicentro a 4 km da Gambettola (provincia di Forlì-Cesena).

Da non perdere

La terra continua a tremare in Romagna. Dopo lo sciame sismico degli ultimi giorni con la penultima scossa ieri, alle 23.55, di magnitudo 2.3 con epicentro a 4 km da Cesenatico, due nuove scosse di terremoto di magnitudo ML 4.1 sono state registrate questa mattina, 28 gennaio, la prima alle 05:32 e la seconda intorno alle 06:32, con epicentro a 4 km da Gambettola (provincia di Forlì-Cesena) a una profondità di 18 km.

Il terremoto è stato avvertito anche in provincia di Ravenna. A darne notizia l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).

Ultime notizie