mercoledì, 7 Dicembre 2022

Gio Evan, pronto il suo “Sull’Emani tour”: si parte a febbraio 2023

Dopo il   il successo della prima edizione di Evaland- il festival internazionale del mondo interiore  che si è svolto lo scorso 1 luglio al Carroponte di Sesto San Giovanni (Mi), Gio Evan annuncia un nuovo  tour. A partire dal 24 febbraio l'artista porterà nei teatri italiani un nuovo spettacolo in cui come d'abitudine  lascerà  spazio alle sue  canzoni ma anche a poesie, gag e monologhi. 

Da non perdere

“Emanare è vivere sapendo che lì dove finisco io, ci sono ancora io attraverso te. Voglio vedere tutti sull’emani”

E’ con questa frase che Gio Evan ci spiega il significato del suo nuovo tour, in partenza nei club italiani a febbraio 2023. Non potevamo aspettarci nulla di diverso da un artista come lui, che fa dei giochi di parole il punto forte dei testi delle sue canzoni e delle sue poesie.

Dopo il successo della prima edizione di Evaland – il festival internazionale del mondo interiore che si è svolto lo scorso 1 luglio al Carroponte di Sesto San Giovanni (Mi), Gio Evan annuncia questo nuovo tour dal titolo del tutto singolare: “Sull’Emani tour 2023”

A partire dal 24 febbraio l’artista porterà nei teatri italiani un nuovo spettacolo in cui come d’abitudine  lascerà  spazio alle sue  canzoni ma anche a poesie, gag e monologhi.

In ogni tappa lo show sarà anticipato da un’attività speciale, pratiche e sorprese che il protagonista della scena  condividerà con il pubblico.

Sul significato di questo tour Gio Evan ci svela:
“Emanare significa stillare fuori, ovvero iniziare a mettersi nei panni dell’intorno. Vuol dire innalzarsi, percepire che la base di tutto è l’altezza, è darsi appuntamento nello spalancato, è aspettare che le persone chiuse aprano per iniziare insieme il turno dell’oltre.”

Qui di seguito le date del tour:
24 febbraio, Hiroshima Mon Amour – Torino
2 marzo, Latteria Molloy – Brescia
03 marzo, New Age – Roncade (TV)
04 marzo, Estragon – Bologna
9 marzo, Largo Venue – Roma
10 marzo, Viper Theatre – Firenze
11 marzo, Common Ground – Napoli
17 marzo, Urban – Perugia
18 marzo, Vidia – Cesena

I live sono prodotti e organizzati da Baobab Music e dalla Ethics di Massimo Levantini. Il calendario è in aggiornamento.

Ultime notizie