sabato, 13 Agosto 2022

Incidente sul lavoro, dipendente Conad investito da un camion: grave 56enne

Un dipendente 56enne del centro commerciale Porta di Roma è stato travolto da un furgone che ha sbagliato corsia di uscita. La vittima ha riportato una serie di traumi. L'autista è stato sottoposto agli esami alcolemici e al drug test. La Polizia ha avviato le indagini.

Da non perdere

Questa mattina dopo le 7, un dipendente 56enne del supermercato Conad, all’interno del centro commerciale Porta di Roma, è stato investito da un furgone che faceva retromarcia in via Alberto Lionello. Il conducente del mezzo ha soccorso immediatamente il ferito, che è stato trasportato in codice rosso presso il policlinico Gemelli e al momento è ricoverato in gravi condizioni per una serie di traumi riportati su tutto il corpo. 

Si ipotizza che il conducente del furgone abbia proseguito verso la rampa di entrata della struttura invece di imboccare la corsia d’uscita dall’area cargo. Accortosi dell’errore, l’autista avrebbe attivato la retromarcia per cambiare carreggiata, senza notare il dipendente che si trovava lì. L’autista è stato sottoposto agli esami alcolemici e al drug test e il furgone è stato sequestrato. Sono in corso le indagini della Polizia.

Ultime notizie