domenica, 29 Maggio 2022

Tennis, Sinner positivo al covid: salta il torneo di Rotterdam. Fuori anche Medvedev

Nell'agenda dell'azzurro dovrebbe essere confermato il torneo ATP 500 di Abu Dhabi, in programma dal 21 al 26 febbraio, quando ci si augura che l'allarme covid sia rientrato.

Da non perdere

Dopo Stefanos Tsitsipas è il covid a fermare il cammino tennistico di Jannik Sinner nel 2022. L’altoatesino numero 10 nella classifica internazionale Atp è risultato positivo dovrà saltare il torneo di Rotterdam che avrà inizio sabato 5 febbraio.

Sinner era sceso in campo lo scorso 26 gennaio, quando il tennista greco lo aveva eliminato ai quarti dell’Australian Open. Nell’agenda dell’azzurro dovrebbe essere confermato il torneo ATP 500 di Abu Dhabi, in programma dal 21 al 26 febbraio, quando ci si augura che l’allarme covid sia rientrato. In forse l’ATP 250 di Marsiglia, dal 15 al 21 febbraio.

Oltre ad annunciare l’assenza del numero 10, gli organizzatori dell’ABN AMRO World Tennis Tournament, che mette in palio 500 punti per il vincitore, hanno comunicato il forfait del numero 2 del mondo, il russo Daniil Medvedev, reduce dalla sconfitta in finale con Rafa Nadal. Fanno il loro ingresso in tabellone Andy Murray e Jo-Wilfried Tsonga, vincitori del torneo in passato, che beneficiano di due wild card.

Ultime notizie