giovedì, 20 Gennaio 2022

Variante Omicron, Ema: “Efficacia dei vaccini in calo”

I dati in arrivo non sono per nulla definitivi, ma è chiaro che c'è un calo di efficacia dei vaccini contro la variante Omicron.

Da non perdere

Emer Cooke, direttrice dell’Agenzia europea del farmaco, in un’intervista al Financial Times ha dichiarato: “I dati in arrivo non sono per nulla definitivi, ma è chiaro che c’è un calo di efficacia dei vaccini contro la variante Omicron”.
Tuttavia, i dati in possesso finora dimostrano che una terza dose di vaccini a mRNA può aiutare in parte ad aumentare i livelli di anticorpi. Inoltre, ha spiegato che AstraZeneca “non ha formalmente richiesto che il suo vaccino venga utilizzato come booster in Ue. Per verificare l’efficacia dei vaccini, bisogna lasciare che la scienza faccia il suo corso”. Su un’eventuale possibilità di utilizzare vaccini ad hoc per Omicron, Cooke spiega che verrà presa “quando ci saranno prove scientifiche sufficienti che gli attuali vaccini non funzionano a sufficienza”.

Ultime notizie