sabato, 4 Dicembre 2021

Accerchiano e prendono a sprangate un coetano: tre ragazzini al Pronto Soccorso

Un gruppo di minorenni di origine pakistana hanno accerchiato e preso a sprangate un loro coetaneo di origine tunisina. La Polizia sta ricostruendo l'accaduto, mentre tre ragazzini sono finiti al Pronto Soccorso.

Da non perdere

Ieri, quasi venti ragazzini si sono scagliati contro un loro coetaneo, creando un vero e proprio agguato davanti all’Istituto di formazione lavoro – Ial, in via Rainusso a Modena. La vittima di origine tunisina è stata presa a sprangate dopo essere stata accerchiata da un gruppo di minorenni di origine pakistana; tre di loro tra i sedici ed i diciassette anni sono finiti al pronto soccorso e guariranno in una decina di giorni. La Polizia sta ricostruendo l’accaduto, grazie anche ai video che circolano sul web fatti dai compagni “spettatori”.

Ultime notizie