giovedì, 9 Dicembre 2021
- Advertisement -spot_img

TAG

protezione civile

Maltempo, allerta al Nord: da domani stop all’estate

L'allerta è valutata "arancione" per oggi e domani sulla Lombardia, invece "gialla" per Valle d'Aosta, Piemonte, in Veneto, Emilia-Romagna, parte dell'Umbria e Toscana.

Perugia, weekend di grandi eventi: controlli preventivi per la sicurezza

In un solo fine settimana, la kermesse musicale di Umbria Jazz, il Festival dei 2 Mondi di Spoleto, la “fioritura” nella piana di Castelluccio di Norcia. Senza dimenticare la finale degli Europei di calcio.

Perugia, movida notturna al setaccio: riflettori sul rispetto delle norme anti covid

Al vaglio della Questura alcuni esercizi pubblici del centro e della periferia non ottemperanti alle disposizioni normative ed amministrative vigenti.

Covid vaccini, Figliuolo conferma possibilità terza dose: “È necessario organizzarci per i richiami”

L'immunità durerà circa un anno, è indispensabile organizzarsi per i richiami. A fine settembre sarà vaccinata l'80% della popolazione

Alfredino Rampi, 40 anni dopo. Il circo del dolore non ha fine

Il 13 giugno 2021 saranno trascorsi 40 anni da quando, nel 1981, abbiamo detto addio ad Alfredino Rampi. Un dramma che segnerà per sempre la storia del giornalismo e la vita degli italiani.

Protezione civile, esercitazione internazionale sul rischio incendi boschivi

Si è svolta ieri a Ugento un’esercitazione antincendio promossa dalla Protezione Civile Puglia nell’ambito del progetto internazionale “3 WATCH OUT”. Coinvolti oltre 150 operatori.

Greve in Chianti, lieve scossa di terremoto. Nessun ferito

La sala della Protezione Civile di Firenze ha registrato un scossa di terremoto di magnitudo 2.1 questa mattina alle 07.47

Covid Calabria, accelerazione sui vaccini: dal 10 maggio prenotazione per gli over 50

La Protezione Civile della Calabria ha reso note la modalità per potersi vaccinare nei prossimi giorni. Al via le vaccinazioni per gli ultra-50enni

Razzo cinese, la Protezione Civile: “L’arco orario ridotto tra l’una e le 7 del mattino”

La Protezione civile dichiara in un aggiornamento del tardo pomeriggio: "Arco orario di possibilità che cadano rottami sull'Italia ridotto tra l'una e le 7 del mattino".

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img