giovedì, 1 Dicembre 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

lavoro nero

“Non troviamo personale”: ristoratori si lamentano ma assumono a nero. Multa da 20mila euro a Siena

Le Fiamme Gialle senesi hanno individuato 4 lavoratori senza regolare contratto presso un ristorante in Colle di Val d'Elsa. L'attività è stata sanzionata con una multa di 20mila euro.

Lavoro nero, scoperti 42 irregolari tra distributori di benzina negozi e una coperativa sociale: multe fino a 270mila euro

Tra i lavoratori in nero 2 ultrasettantenni pensionati, un possessore di auto di grossa cilindrata e un percettore di reddito di cittadinanza. Irregolari impiegati tra lavaggio auto, due fruttivendoli ambulanti, due distributori di carburante, un’azienda di allevamento, una cooperativa sociale, un negozio di abbigliamento, tre pizzerie d’asporto, una gelateria, una pasticceria, una pizzeria, un fabbricante di poltrone e divani, due ristoranti.

Cavi elettrici scoperti e uscite di sicurezza ostruite: denunciato titolare di azienda tessile – VIDEO

I militari hanno sequestrati l'edificio con relativo materiale di scarto, tra cui 19 macchinari industriali e capi semilavorati, oltre a denunciare il titolare della ditta alla Procura.

Lavoratori interinali negli alberghi della riviera romagnola, oltre 360 addetti “in nero”: multe per 125mila euro – VIDEO

Le indagini condotte dalla Fiamme Gialle di Rimini hanno permesso di disvelare un sistema di distacco di manodopera in violazione delle normative in materia di occupazione e mercato del lavoro coinvolgendo, dal 2019 al 2021, ben 361 lavoratori, trasferiti in altre strutture turistico-alberghiere senza alcun tipo di contratto.

Bologna, lavoratori in nero per il cibo etnico: 12 dipendenti senza contratto in un ristorante orientale – VIDEO

La Guardia di Finanza, durante un controllo di routine, ha scoperto 12 lavoratori irregolari in un ristorante orientale a Bologna. Per l'attività scatta la "maxi sanzione per lavoro nero".

Giovani disoccupati col Reddito di cittadinanza, ristoranti senza personale: il paradosso del lavoro tutto italiano

Turni massacranti, stipendi bassi, lavoro nero. I giovani chiedono solo dignità, ma i piccoli imprenditori non riescono a pagarli: "Significherebbe lavorare in negativo".

Lavoro nero, scoperti 63 irregolari in 3 mesi. Al setaccio 185 aziende in Basilicata

Ispettori del lavoro alla ricerca di gravi posizioni di sfruttamento, in particolare degli stranieri.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img