lunedì, 27 Giugno 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

Guterres

Guerra in Ucraina, Cina e Russia sulle sanzioni: “Ingiuste e arbitrarie”. Finlandia: “Pronti a combattere se Mosca attacca”

Dmitri Peskov: "Quelle dell'Unione Europea sono sanzioni inaccettabili. Stiamo lavorando ad alcune misure di ritorsione". Xi Jinping: "I Paesi europei devono evitare provvedimenti arbitrari e adottare politiche economiche responsabili". Timo Kivinen, capo delle forze armate finlandesi: "Se Mosca attacca, siamo pronti a combattere".

Guerra in Ucraina, Stoltenberg: “Svezia e Finlandia presto nella Nato”. Attacco a Kherson, Mosca si lamenta: “Un crimine di guerra”

L'esercito russo ha respinto un attacco missilistico ucraino sulla città di Kherson:" Tali attacchi vanno considerati veri e propri crimini di guerra. Nonché una flagrante violazione del diritto umanitario internazionale".

Guerra in Ucraina, Guterres: “Violata integrità territoriale”. Lavrov: “Operazione speciale è per aiutare i civili”

Incontro oggi tra il segretario generale Onu e il ministro degli Esteri russo. Guterres: "Preoccupazione per i rapporti sulle violazioni e sui crimini di guerra. L'invasione in Ucraina è una violazione dell'integrità territoriale". Lavrov: "L'operazione militare è per aiutare i civili. Invio di armi dall'Occidente sono un danno per i colloqui di pace"

Guerra in Ucraina, Onu: “Più di 1 miliardo di persone nel mondo colpite dal conflitto”. Duma russa mette al bando 14 Ong straniere

Secondo il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres "più di 1 miliardo di persone nel mondo sono colpite dalla guerra in Ucraina". Il sindaco di Mariupol: "Invivibile, 120mila persone sotto le bombe". Tre ex soldati russi ai microfoni dell'Interfax: "Oltre 300 richieste per entrare nella nostra legione nata per combattere Putin".

Sciopero globale per il clima, agire ora per salvare il futuro: codice rosso per l’ambiente

Fridays for Future ha organizzato un sciopero globale per il clima il 24 settembre: bisogna agire altrimenti pagheremo un conto salatissimo. "Il mondo è su un percorso catastrofico" è l'allarme del Segretario generale dell'Onu.

Berlino, conferenza sulla Libia: ritiro truppe e mercenari stranieri dal Paese

I leader presenti alla Conferenza a Berlino sulla Libia hanno sottolineato l'importanza del ritiro delle truppe e mercenari stranieri da Paese. Le elezioni dovrebbero tenersi come da calendario.

Israele-Palestina, è tregua dopo 11 giorni di conflitto

Dopo 11 giorni di conflitto è stato trovato l'accordo tra Israele e Hamas per il cessate il fuoco, iniziato la notte appena trascorsa alle 02.00. Sull'accordo raggiunto vigilerà l'Egitto.

Israele-Palestina, attacchi continuano. Nessun accordo all’ONU: “Impegnati per un cessate il fuoco immediato”

Stati Uniti ed Europa sono al lavoro per cercare di riportare la pace nella Striscia di Gaza. La Cina si offre di fare da mediatore. Intanto, nelle ultime ore ci sono stati nuovi attacchi

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img