giovedì, 1 Dicembre 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

guerra russia ucraina

Guerra in Ucraina, Bielorussia incondizionatamente con la Russia. Putin: “È una tragedia, ma non ci hanno dato scelta”

Putin, in un incontro con Lukashenko: "La situazione in Ucraina è una tragedia, ma la Russia è stata costretta; gli ucraini hanno fatto passi indietro sugli accordi presi a Istanbul; la Bielorussia è perfetta per i prossimi negoziati". La Bielorussia ha giurato fedeltà e supporto incondizionato a Mosca. Secondo l'ex direttore della Cia ci saranno altri attacchi come Kramatorsk

Guerra in Ucraina, Germania pronta a fornire armamenti. Separatisti filo-russo: “Liberato il porto di Mariupol”

Danni alla centrale di Chernobyl, l'Aiea non riceve dati sui monitoraggi. L'azienda tedesca Rheinmetall pronta a inviare armamenti in Ucraina. I separatisti filo-russi hanno preso il controllo del porto di Mariupol. Gli ucraini denunciano i russi di corrompere con i soldi minorenni per avere informazioni sulla dislocazione delle forze armate.

Guerra in Ucraina, sale il bilancio a della strage a Kramatorsk: oltre 50 morti e 300 feriti. Europa e USA: “Abominevole attacco ai civili”

Scarico di responsabilità tra Russia e Ucraina per l'attacco a Kramatorsk. Più di 50 i morti, di cui 5 bambini, e 300 i feriti. Zelensky: "Le persone erano in attesa di evacuazione. Perché questa crudeltà?". Condanne pesanti anche da Commissione europea, Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti e Parlamento europeo

Guerra in Ucraina, von der Leyen a Bucha: “Abbiamo visto l’umanità andare in frantumi”

Ursula von der Leyen in visita a Bucha: "Abbiamo visto il volto crudele dell'esercito di Putin, la sconsideratezza e la spietatezza di chi ha occupato la città, abbiamo visto l'umanità andare in frantumi. Tutto il mondo è con Bucha oggi"

Guerra in Ucraina, consigliere di Zelensky: “Propagandisti responsabili quanto l’esercito”. Mosca: “Violenze sui prigionieri russi”

Podolyak: "Se Mosca vuole dialogare riduca grado ostilità nei media". Secondo Mosca la bozza dell'accordo presentato dall'Ucraina non rispecchia quanto deciso nei colloqui a Istanbul e un attacco nucleare sarebbe irrazionale. Intercettate telefonate tra soldati russi sull'uccisione indiscriminata di civili. A Bucha madri si offrivano ai soldati per salvare i bambini.

Guerra in Ucraina, civili usati come scudi umani dai russi. OMS: “Dobbiamo salvare vite. Priorità a Mariupol”

A Obukhovychi, nel sud dell'Ucraina, 150 cittadini usati come scudi umani dai russi. In Italia 15mila studenti ucraini accolti nelle scuole e un convoglio di aiuti umanitari in partenza da Prato. OMS continua a fornire aiuti, in particolare a Mariupol, ma chiede l'accesso umanitario alla città; pronta a qualsiasi scenario: da vittime ad attacchi chimici.

Guerra in Ucraina, Sievierodonetsk messa a ferro e fuoco. Bucha: 25 ragazze stuprate dai soldati russi

Zelensky conferma la morte di almeno 167 bambini dall'inizio della guerra. La Norvegia ha espulso 3 diplomatici russi. A Mariupol evacuate 500 persone grazie alla Croce Rossa. Johnson e Scholz: "Uccidere civili è crimine di guerra. Vicini al genocidio". Cremlino: "A Bucha è una messinscena, necessità di un'indagine imparziale".

Guerra in Ucraina, Zelensky: “L’Onu serve per garantire la pace. Russia dev’essere condannata per crimini di guerra”

Volodymyr Zelensky al Consiglio di sicurezza dell'Onu: "La Russia sta commettendo terrorismo e crimini di guerra. Serve un tribunale sul modello di Norimberga. Rimuovete Mosca dal Consiglio di sicurezza dell'Onu. Quello che abbiamo visto a Bucha lo abbiamo visto in altri posti dell'Ucraina".

Guerra in Ucraina, Stoltenberg: “Uccidere civili è un crimine di guerra. La Nato ha la responsabilità di sostenere l’Ucraina”

Il segretario generale della Nato ha dichiarato che uccidere civili è crimine di guerra e la responsabilità è di Putin. La Nato continuerà a sostenere l'Ucraina, ma deve evitare un conflitto diretto con Mosca, che è una potenza nucleare e porterebbe solo ulteriori atrocità. Se Svezia e Finlandia decidessero di unirsi alla Nato, gli alleati le accoglierebbero di buon grado.

Guerra in Ucraina, 200 cittadini sotto le macerie a Borodyanka. Sindaco di Kiev: “È un genocidio, fermate i commerci con Mosca”

La Spagna espelle 25 diplomatici russi. Nuovo scambio di prigionieri tra gli eserciti: 86 per ogni parte. A Borodyanka si raccolgono le vittime dal primo attacco a febbraio dopo la ritirata dell'esercito russo. Il sindaco di Kiev a Ginevra: "Questa è una guerra contro i civili. Interrompete il commercio con la Russia, i soldi sono macchiati del sangue ucraino".

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img