martedì, 29 Novembre 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

digos

Terrorismo neonazista, discriminazione razziale etnica e religiosa: perquisizioni in tutta Italia 4 arresti nel Napoletano

In manette 4 soggetti, gravemente indiziati di appartenere a una associazione con finalità di terrorismo di matrice neonazista, suprematista e negazionista, operativi nelle provincie di Napoli, Caserta e Avellino. Al momento, sono ancora in corso una trentina di perquisizioni personali domiciliari e informatiche in tutta Italia.

Serie A, identificato l’aggressore in Fiorentina-Inter: Daspo per il 56enne viola

Dopo le polemiche arbitrali, continuano gli orrori in Fiorentina-Inter. La Digos indaga su vari episodi di violenza dei tifosi viola nei confronti dei supporter nerazzurri nel settore Maratona. Il primo caso è stato condannato, un 56enne viola è stato denunciato e "Daspato" per 3 anni. Il sindaco di Firenze Nardella: "La violenza va sempre condannata".

“Negozio ebreo”, scritta antisemita sulla saracinesca di una pasticceria a Genova: indaga la Digos

L'ombra dell'antisemitismo si fa risentire proprio nelle giornate dello Yom Kippur', ricorrenza ebraica che celebra il giorno dell'espiazione. I gestori del bar hanno segnalato il deplorevole atto alla Polizia e dopo l'arrivo degli agenti le scritte in vernice sono state cancellate.

Incendia le auto della Polizia Municipale davanti al Comando: 40enne con precedenti incastrato dalle telecamere

Sotto alle auto incendiate è stato trovato l'innesco. Grazie alle immagini registrate dalle telecamere gli agenti della Digos hanno identificato un 40enne con precedenti di polizia per minacce, danneggiamento e guida senza patente.

Serie B, accende un fumogeno e lancia un petardo durante Perugia-Lecce: Daspo di un anno e mezzo per un 46enne

Nei giorni scorsi la Polizia ha emesso Daspo nei confronti di un 46enne, dopo che questi aveva acceso un fumogeno e lanciato un petardo nello stadio durante la partita Perugia-Lecce dello scorso 6 marzo.

Rave Party “di nascosto” ma non troppo: messaggi intercettati sui social arrivano le Forze dell’Ordine

Numerosi giovani sono stati fermati da posti di blocco e un 59enne è stato arrestato dopo avergli trovato 136 grammi di cannabis addosso e altri 3 chili nella sua abitazione.

Rete di documenti falsi, arrestati 4 uomini per contraffazione

La Polizia di Stato ha arrestato quattro uomini stranieri con l'accusa di concorso in contraffazione, riciclaggio di documenti di identità italiani, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e ricettazione. Tra i beneficiari dei documenti anche l'attentatore dei mercatini di Berlino del 2016.

Torino, percepiva il reddito di cittadinanza: presunto ecoterrorista arrestato

Avrebbe percepito il reddito di cittadinanza mentre gestiva una virtual machine che consentiva a una rete terroristica internazionale di pubblicare rivendicazioni e documenti. È questa l'accusa di cui deve rispondere un 46enne arrestato oggi dalla Digos di Milano a Torino.

Roma, assalto alla Cgil del 9 ottobre: scattano gli arresti

L'operazione della Digos è scattata alle prime ore di questa mattina, manette ai polsi per l'assalto alla sede nazionale della Cgil, dello scorso 9 ottobre.

Gruppo No Vax tenta di occupare l’Ospedale di Pordenone: bloccati dalla Polizia

La Questura di Pordenone ha oggi sventato l'occupazione della Direzione sanitaria dell'Ospedale Civile della città da parte di esponenti No Vax.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img