mercoledì, 26 Gennaio 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

Corte di Cassazione

Assegno di divorzio, la Cassazione: “Nuova convivenza non comporta l’interruzione”

Le Sezioni unite della Cassazione, con la sentenza n. 32198 pubblicata oggi, hanno deciso che l'ex coniuge infatti non potrà più pretendere la componente assistenziale dell'assegno, ma ha diritto alla liquidazione della componente compensativa.

Cassazione, video intimi fra over14 e maggiorenni non sono reato: polemico l’Osservatorio sui Diritti dei Minori

Secondo le Sezioni Unite, se c'è consenso e il materiale è destinato ad uso personale, video e foto intime di rapporti sessuali tra adulti e over14 non costituiscono reato.

Cannabis, oggi deposito 630mila firme in Cassazione per referendum

La richiesta del referendum è quella di intervenire sul piano sia penale che delle sanzioni amministrative. La maggior parte delle firme raccolte è avvenuta on line, tramite il sito referendumcannabis.it.

Scappa con la figlia a Tel Aviv senza autorizzazione del padre, la Cassazione: “Non è sottrazione di minore”

Il caso fa pensare alla storia di Eitan, il bambino sopravvissuto alla tragedia del Mottarone e riportato dal nonno materno in Israele, che ha portato all’indagine per sequestro di persona.

Morte di Martina Rossi, Cassazione conferma: imputati condannati 3 anni per tentata violenza sessuale

Dopo 10 anni, un processo di Primo grado e due in Appello, si chiude la vicenda giudiziaria. Martina Rossi non si è suicidata, come sostenuto dalla difesa, ma stava tentando di sfuggire a un tentativo di stupro.

Eutanasia legale, il referendum termina con 1,2 milioni di firme: la consegna l’8 ottobre

Si è chiuso oggi il Referendum Eutanasia Legale con il quale sono state raccolte 1.214 mila firme. L'8 ottobre il deposito delle firme in Cassazione.

Mafia, Antonio D’Alì ex senatore di Forza Italia condannato a sei anni di carcere

La Corte d'Appello di Palermo ha condannato a sei anni di carcere l'ex senatore di Forza Italia, Antonio D'Alì, con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa.

Omicidio Vannini, la Cassazione su Ciontoli: “Condotta spietata”

Sulle motivazioni della sentenza che ha condannato tutti gli imputati dell'omicidio Vannini, per quanto riguarda la condotta di Ciontoli, autore dell'omicidio, la Cassazione dice "fu una condotta spietata. La famiglia scelse di non fare nulla per evitare la morte".

Cassazione, lo stalking non è più aggravante in caso di femminicidio o omicidio

Un passo indietro di 12 anni: per la Cassazione lo stalking non costituisce un aggravante in caso di uccisione della vittima. Le donne sono sempre più vulnerabili.

Strage di Viareggio, dodici anni senza colpevoli

Morti senza colpevoli. A gennaio la Corte di Cassazione ha dichiarato prescritti gli omicidi colposi per la strage di Viareggio, 32 vittime che reclamano Giustizia. Con la g maiuscola.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img