mercoledì, 17 Agosto 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

bombardamenti

Guerra in Ucraina, attacco missilistico a Sumy. Russi nel centro di Severodonetsk. Arrivano armi da USA e Germania

La città di Shostka, nella regione di Sumy, è stata colpita oggi da un attacco aereo missilistico. L'esercito russo è entrato nel centro di Severodonetsk e ha occupato il 15% degli insediamenti di Mykolaiv. Gli USA pronti a fornire missili avanzati all'Ucraina, Berlino invia sistemi di difesa aerea.

Guerra in Ucraina, missili su Sloviansk: 3 morti e 6 feriti. Separatisti filorussi: “Obiettivo liberare Severodonetsk e Lysichansk”

Attacco missilistico durante la notte su Sloviansk, nel Donetsk, registrati almeno 3 civili morti e feriti in 6, colpiti una scuola e un grattacielo. Il leader separatista: “Un terzo di Severodonetsk è stato liberato”. La Lituania invierà altre attrezzature militari a Kiev che si aggiungono a un pacchetto già annunciato in precedenza.

Guerra in Ucraina, Zelensky: “Fermiamo i russi a Severodonetsk”. Lavrov: “Liberiamo le regioni di Donetsk e Lugansk”. Praga prevede di inviare altre armi a...

Sotto attacco l’oblast di Sumy, udite diverse esplosioni durante la notte; danni significativi nella regione di Mykolayiv, nel centro di Novyi Buh. Zelensky: “Dobbiamo fermare i russi a Severodonetsk”, continua l’avanzata. Il Capo della regione di Lugansk: “I cadaveri dei militari russi non vengono tolti dalla strada, l’odore di decomposizione ha riempito la zona”. Lavrov: “La priorità di Mosca è liberare le regioni di Donetsk e Lugansk”. Prevista nuova fornitura di armi da Praga a Kiev.

Guerra in Ucraina, Mariupol: “Sotto le macerie di una fabbrica 70 cadaveri”. Kiev: “Nel Mar Nero 500 mine russe”

Il sindaco di Severodonetsk: “Dall’inizio della guerra sono morte 1.500 persone in città”. A Mariupol, trovati 70 corpi sotto le macerie dl’ex impianto di Oktyabr. Nel Mar Nero ci sono tra le 400 e le 500 vecchie mine sovietiche, quando il mare è agitato vanno alla deriva rendendo impossibile l’esportazione di merci.

Guerra in Ucraina, Kiev all’Onu: “Rapiti 230mila nostri bambini. È un colonialismo moderno”. Sotto attacco 40 città nel Donbass, 5 morti

Continuano i bombardamenti nel Donbass, interessate le 2 Repubbliche separatiste autoproclamate. Nel Lugansk, distrutto il centro della città di Lysichansk; ripetuti attacchi anche su Severodonetsk, ma la città è ancora accessibile. I filorussi lanciano il numero dei prigionieri ucraini, sono circa 8mila.

Guerra in Ucraina, Lugansk senza acqua gas e luce. Mar d’Azov sotto il controllo russo. Attivo il porto di Mariupol – VIDEO

In rete il video dell'attacco di Zaporizhzhia che ha distrutto lo stabilimento Motor Sich, produttore di motori per l'aviazione ucraina. La Russia chiede la rimozione delle sanzioni per evitare la crisi alimentare globale, l'Europa pensa a un nuovo pacchetto di sanzioni. Le navi straniere escono dal porto di Mariupol attraverso un corridoio nel Mar Nero senza mine.

Guerra in Ucraina, 283 bambini morti e 1.918 scomparsi. Giornalismo sotto attacco: 29 vittime e 113 testate chiuse

Bombardamenti sulla città di Kramatorsk. A Mariupol si contano almeno 22mila vittime civili, ma le sepolture sono state complicate perché i russi permettevano di tumulare i propri cari solo previa registrazione di un video in cui veniva dichiarato che i defunti erano stati uccisi dai soldati ucraini.

Guerra in Ucraina, Mosca rischia default al 90%. Finlandia blocca gas russo. Donetsk: “Un parco al posto di Azovstal”

Il rischio di default della Russia è passato dal 77% al 90%. Gli USA chiedono il pagamento dei debiti in dollari entro il 25 maggio, Mosca risponde con la possibilità di pagare in rubli. Il capo filo-russo dell’autoproclamata repubblica di Donetskprogetta la distruzione dell'acciaieria Azovstal per costruire un parco.

Guerra in Ucraina, missili su Leopoli. Cremlino: “Raggiungeremo gli obiettivi. Serve indagine su strage a Bucha”

L’attacco missilistico a Leopoli, è stato ritenuto il peggiore dall’inizio del conflitto. Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha affermato che la Russia vincerà e raggiungerà gli obiettivi. Ha poi aggiunto che c’è bisogno di un’indagine indipendente sulla strage di Bucha.

Guerra in Ucraina, bombe sull’ospedale di Severodonestk, ma si continua a operare. Donbass, colpiti 23 insediamenti in 24 ore

Bombardamenti su diverse zone dell’Ucraina, dall’ospedale di Severodonetsk nel Lugansk al Donbass, dove sono stati colpiti in 1 solo giorno ben 23 insediamenti. Nel sud del Paese, a Mykolaiv, si sono udite esplosioni e in città era suonato l’allarme aereo. A Kharkiv le forze armate ucraine resistono e respingono quelle russe, fino ad arrivare al confine con la Federazione Russa.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img