giovedì, 30 Giugno 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

arresti

Maxi truffa da 60 milioni di euro: 9mila denunce e 16 arresti per il Reddito di Cittadinanza

Gli arresti e le perquisizioni sono state condotte nelle province di Cremona, Lodi, Brescia, Pavia, Milano, Andria, Barletta e Agrigento.

Manifestazioni No-Vax, 11 denunce a Milano, 18 a Trieste: Procure aprono indagini

Arrivano i primi provvedimenti per i manifestanti tornati in piazza per la sedicesima volta consecutiva, nonostante il divieto di organizzare cortei e manifestazioni.

Blitz antidroga, sequestrati 10 chili di cocaina: tre arresti

Colpo alla criminalità organizzata a Napoli: rinvenuti e sequestrati 10 chili di cocaina. Tre arresti per detenzione di droga, arma e ricettazione.

Scoperto flusso di denaro illegale: cinque arresti per usura

Arrestate cinque persone per usura tra Terni e Roma. Applicavano alle vittime interessi oltre il 60%.

Materiali scadenti e funzionari complici, sequestrato ponte tipo Morandi: 4 arresti

Sono indagati a vario titolo per trasferimento fraudolento di valori, autoriciclaggio, corruzione in atti giudiziari, associazione per delinquere e frode nelle pubbliche forniture.

Rubavano nei supermercati per rivendere la merce: arrestate 4 persone

Mettono a segno 67 furti nei supermercati. Quattro persone sono state arrestate per aver rubato e rivenduto la merce dei furti, altri cinque indagati.

Truffe ai danni dell’Inps: 52 arresti e 800 denunce nella sola Sicilia. Danno erariale per 335mila euro

Le truffe riguardano i falsi braccianti agricoli e le indebite percezioni del reddito di cittadinanza. Sono stati scoperti contributi europei nel settore agricolo erogati in favore di esponenti di clan mafiosi.

“Dietro lo specchio” 4 tonnellate di sigarette: 6 arresti sequestrare bionde per mezzo milione di euro

Nelle pedane, sotto una copertura costituita da tondini di ferro e specchi rifrangenti, erano nascoste 50 casse di sigarette.

Gruppo criminale di stampo mafioso disgregato dai Carabinieri: in manette 15 persone

Sembra che l'organizzazione pagasse "stipendi", ottenuti da estorsioni,, traffico di stupefacenti e case da gioco clandestine.

Sottraggono 50mila euro a una disabile: tre in manette uno era già ai domiciliari

A lanciare l'allarme, la madre della vittima, preoccupata delle strane frequentazioni e per una serie di mancanze sul conto corrente.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img