giovedì, 30 Giugno 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

acciaieria

Guerra in Ucraina, missili su Leopoli. Cremlino: “Raggiungeremo gli obiettivi. Serve indagine su strage a Bucha”

L’attacco missilistico a Leopoli, è stato ritenuto il peggiore dall’inizio del conflitto. Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha affermato che la Russia vincerà e raggiungerà gli obiettivi. Ha poi aggiunto che c’è bisogno di un’indagine indipendente sulla strage di Bucha.

Guerra in Ucraina, 53 feriti evacuati dall’Azovstal. Altri saranno scambiati con prigionieri. Bombe su base militare a Leopoli

Iniziata l’evacuazione dall’Azovstal. Durante la notte evacuati 53 soldati feriti, trasferiti nella città di Novoazovsk, controllata dai russi; altri 211 arriveranno a Olenivka, saranno oggetto di scambio con prigionieri di guerra russi. i bombardamenti continuano, colpita base militare ucraina a circa 15 chilometri dal confine con la Polonia. A Leopoli udite esplosioni.

Guerra in Ucraina, video choc della Cnn: soldati russi sparano su civili disarmati

Il Battaglione Azov: “Civili evacuati, ma continuano attacchi aerei”. Kiev fa sapere che i russi stanno bloccando le uscite dei sotterranei dell'acciaieria Azovstal, proprio quelle indicate da un traditore.

Guerra in Ucraina, Kiev: “Salvati 500 civili. Nell’Azovstal intrappolati in 200”. Metsola: “Putin sbaglia. La nostra non è debolezza ma democrazia”

L’Onu fa il bilancio delle persone rapite dai russi. Per Kiev la priorità resta l’evacuazione dell’Azovstal. Dal fronte diplomatico, gli Usa si propongono come garanti di sicurezza per Svezia e Finlandia. Il premier ungherese sostiene che le sanzioni dell’Ue causano più danni all’Unione Europea che alla Russia. Metsola fissa l’obiettivo: slegarci dal petrolio e gas russo.

Guerra in Ucraina, Mosca: “Uccisi 600 soldati nemici”. Kiev: “Russi nell’Azovstal grazie a un traditore”

La presidente del Comitato parlamentare per l’integrazione dell’Ucraina in Ue: “La caduta di Mariupol sarebbe devastante, ma siamo determinati a riprendere il controllo dei territori”. Di Maio si appella all’Ue: “Azione corale per ravvivare i negoziati fermi”.

Guerra in Ucraina, russi assaltano Azovstal: 2 donne uccise e 10 feriti. Onu: primi 101 sfollati dall’acciaieria arrivano a Zaporizhzhia

Mentre l'esercito di Mosca ha preso d'assalto l'acciaieria Azovstal, a Mariupol, l'Onu diffonde l'ultimo raccapricciante bollettino: 3.193 civili uccisi, tra cui 227 bimbi, e 3.353 feriti. Nella sola Irpin sono stati ritrovati 290 corpi, di cui 105 non ancora identificati. Ieri un 15enne è morto sotto le bombe russe a Odessa, per salvare i suoi vicini anziani.

Guerra in Ucraina, bombe anti-bunker sull’acciaieria Azovstal. Lavrov: “Non useremo armi nucleari”.

Il Ministro degli Esteri russo fa sapere che Mosca utilizzerà solo armi convenzionali. Il tenente colonnello Prokopenko: “Sganciate prime bombe anti-bunker sull’Azovstal” nonostante ci siano civili, ma la Russia sostiene ancora il contrario.

Guerra in Ucraina, chiesto corridoio umanitario per rifugiati acciaieria Azovstal. Unicef: “Senza acqua potabile in 6 milioni”

Nel 55esimo giorno sono stati rilasciati i numeri preoccupanti degli sfollati e anche di chi ha perso la vita dall’inizio del conflitto. Battaglia di cifre tra Kiev e Mosca, l’Unicef riporta il dato di chi è rimasto senz’acqua e gli Stati Uniti fanno una stima dei rifugiati nel loro Paese.

Ats Terni, Thyssenkrupp cede ad Arvedi: l’acciaieria torna italiana

L'acciaieria Ast torna ad essere di proprietà italiana. La notizia in una nota sul sito della multinazionale tedesca ThyssenKrupp.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img