La serie A perde Alessio Cerci, venduto dal Torino all’Atletico Madrid e Federica Riccardi, fidanzata del calciatore, si toglie un bel po’ di sassolini dalla scarpa scrivendo frasi al veleno sulla sua pagina Facebook: «tanti tanti tifosi italiani ci scrivono in questi giorni e si domandano indignati perché l’ennesimo talento va all’estero. Ve lo dico io perché: 13 gol e 11 assist non bastano. Essere il migliore esterno della Serie A delle ultime 2 stagioni nemmeno. Perché in Italia, nel calcio di oggi, si va avanti solo con prestiti, vecchie glorie riciclate, STRANIERI, giocatori che costano poco o meglio che costano zero».

La bella lady Cerci è davvero arrabbiata e deve aver mal sopportato i commenti di alcuni tifosi che hanno accusato il fidanzato di essere un “mercenario”: «i calciatori più forti se vogliono fare qualcosa di importante devono scappare via. Saluti Serie A, noi ce ne andiamo nel calcio che conta. Sempre più fiera di lui».

E allora tanti saluti alla famiglia Cerci. E figli maschi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here