Niente scuse da Macron all'Italia. A rischio il vertice all'Eliseo per Conte

Il Presidente del Consiglio Conte potrebbe rinviare il vertice di domani all’Eliseo. Fonti interne a Palazzo Chigi fanno sapere che al momento non sussistono le condizioni, precisando però che il viaggio non è stato annullato.

Resta il fatto che le scuse di Macron dopo le parole oltraggiose all’Italia non sono arrivate. Il Presidente francese ha sottolineato il buon lavoro svolto con il nostro Paese sui flussi migratori, ribadendo però che non si può dare ragione a chi cerca la provocazione. E la dura replica di Salvini non si fa attendere che ieri ha riferito in Senato sull’Aquarius. “La Francia ha accolto solo 640 migranti in tre anni ed aveva promesso di farne entrare quasi 10mila. Ora inizia a riprendersene più di 9000”.

Lo scontro diplomatico scuote l’intera Europa. In Germania è in crescita il fronte anti Merkel sul tema accoglienza, mentre il cancelliere austriaco Sebastian Kurz punta alla creazione di centri di raccolta fuori dall’unione. Intanto continua il viaggio dell’Aquarius che sabato dovrebbe approdare a Valencia.

1 commento

  1. Ma come ? Presidente Conte, Parigi vale piu delle scuse. La ville Lumiere ha fascino !!! Fanfaroni evviva,,,,, il cambiamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here