Migranti, ancora sbarchi. Da Palazzo Chigi:
migranti

E’ arrivata in tarda serata l’autorizzazione del Viminale allo sbarco dei migranti ancora presenti sulla nave della Guardia di Finanza e su quella di Frontex ferma a Pozzallo. 450 migranti in totale quelli a bordo anche se un primo gruppo di donne, bambini e persone bisognose di cure mediche era già sceso nelle scorse ore. Nelle operazioni di sbarco sono stati individuati anche 9 presunti scafisti.

“Per la prima volta oggi possiamo dire che i migranti sono sbarcati in Europa”, hanno detto da Palazzo Chigi, precisando che riceveranno tutta l’assistenza in attesa della ripartizione con altri paesi europei. Dopo Francia, Malta e Germania, anche Spagna e Portogallo hanno infatti risposto all’appello del Premier Conte accettandone 50 ciascuno.

“E’ una vittoria politica”, ha detto Salvini che ribadisce comunque il No agli sbarchi delle navi ONG. Fedeli alla propria linea di pensiero rimangono i paesi del blocco di Visegrad contrari alla ripartizione. Nel frattempo il Presidente della Camera, Roberto Fico, ha chiesto sanzioni per chi non accetta le quote di ripartizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here