Mannarino è stato condannato oggi a un anno e mezzo di reclusione a causa di una rissa avvenuta ad Ostia nel 2014.

La lite violenta è esplosa alla festa di compleanno della sorella più piccola del cantante, Irene, che era stata avvicinata da degli uomini con un linguaggio volgare. Mannarino e suo fratello Paolo sono corsi a difenderla scatenando una rissa nel noto locale.

Il fratello dell’artista è stato condannato al pagamento di 300 euro di multa, mentre Mannarino è stato condannato a scontare una pena di un anno e sei mesi per rissa e resistenza a pubblico ufficiale.

Mannarino non ha ancora rilasciato nessun commento a riguardo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here