Singapore, tutto pronto per l'incontro di Trump e Kim previsto per domani
Trump e Kim jongUn

Tutto pronto per l’incontro di Trump e Kim-Jong-Un previsto nella giornata di domani 12 giugno a Singapore. Il leader nord-coreano, è arrivato ieri con un Boing 747, in prestito da Pechino, insieme ad altri 7 aerei, passando per un’insolita rotta, quasi interamente su territorio cinese. Donald Trump è sbarcato dall’Air Force One dopo aver lasciato il G7 in anticipo.

In discussione c’è la crisi delle due Coree. All’incontro Washington chiederà a Pyongyang la denuclearizzazione completa, verificabile e irreversibile della Penisola. “Un’occasione unica”, ha commentato Trump alla vigilia dell’incontro. “Il mondo intero ci sta guardando”, ha detto il leader nord-coreano. “E’ un vertice storico”, aggiunto Kim. E dal Vaticano anche Papa Bergoglio avverte durante l’Angelus: “I colloqui assicurino un futuro di pace per la Penisola Coreana e per il mondo intero”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here