Sono 8 le donne che accusano l’attore 80enne americano Morgan Freeman di molestie sessuali. Ed il mondo dello spettacolo negli Stati Uniti viene investito da un altro scandalo. Il Premio Oscar che è anche una delle personalità più in vista e influenti della comunità afro-americana, stante i racconti delle sue accusatrici, riportati dall’emittente televisiva statunitense CNN si sarebbe comportato in modo inopportuno in diverse occasioni. L’attore si è scusato dichiarando: “Chi mi conosce sa che non era mia intenzione offendere, chiedo scusa a chi si è sentito tale”.

Ed oggi è anche il giorno della resa dei conti per Harvey Weinstein. Il produttore americano indagato per crimini sessuali nel frattempo travolto dallo scandalo ha deciso di costituirsi e consegnarsi alla Polizia di New York. Con ogni probabilità verrà incriminato per stupro. Sarebbero più di 80 le donne che hanno rivelato di essere state molestate dal produttore nell’arco di 30 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here