AGGIORNAMENTI

Non ce l’hanno fatta purtroppo i feriti. Il bilancio tristemente vede come unico superstite dell’impatto il solo pilota dell’elicottero. I decessi ammontano a 6.

—————————————————————————————————

Un elicottero turistico, e’ precipitato nelle acque dell’East River, a nord della Roosevelt Island.

Dopo svariate e differenti anche contrastanti ipotesi nel triste bilancio comunicato dalle forze dell’ordine ci sarebbero due turisti morti e altri tre ricoverati all’ospedale in gravi condizioni; ferito in modo non grave anche il pilota.

Poco prima New York 1 television, citando fonti di polizia, aveva riferito che erano morte cinque delle sei persone a bordo e si era salvato solo il pilota. L’elicottero è di proprietà del gruppo turistico Liberty.

L’incidente e’ avvenuto poco dopo le 19 locali (mezzanotte in italia). Alcuni testimoni oculari, che hanno postato foto e video sui social media, hanno riferito di aver visto un elicottero rosso abbassarsi velocemente verso il bacino d’acqua schiantandosi e inabissandosi, che avrebbe poi preso fuoco subito dopo nella parte posteriore.

Immediati i soccorsi, con l’arrivo di una piccola flotta di natanti e squadre di sommozzatori. Il mezzo era un Eurocopter AS350, un elicottero con un solo motore leggero che puo’ trasportare sino a sei persone.

Sconosciute ancora le cause dell’incidente, accaduto all’altezza della residenza ufficiale del sindaco della grande mela. Non di rado nel cielo di NY, costantemente sorvolato da elicotteri con a bordo turisti, controlli del traffico e team medici, accadono incidenti di questo calibro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here