Rachel Bland:

“Morirò tra pochi giorni”. E’ il commovente preludio dell’addio di Rachel Bland 40enne, giornalista della BBC, a cui due anni fa è stato diagnosticato un tumore al seno. Ora pare che la sua terapia si stia concludendo per via del peggioramento delle condizioni di salute. Una storia che difficilmente potrà avere un lieto fine; una di quelle storie destinate a far riflettere sulla caducità dell’esistenza terrena.

Ma il dolore più grande per la donna resta la separazione terrena da suo figlio Freddie. Ed è proprio al piccolo di soli tre anni che Rachel ha pensato di dedicare un libro che intitolerà ‘For Fred’ per raccontargli di lei. «Alla sua età, non potrà ricordarsi molto di me», ha spiegato al The Times. «Volevo solo mettere tutto in parole, per spiegargli chi sono, per trasmettergli il mio senso dell’umorismo».

Rachael ha lottato duramente contro il cancro, ed ora allo stremo delle sue forze sente di aver ha perso la sua battaglia contro il killer silenzioso. Ora il suo unico desiderio è immaginare di vivere gli anni di crescita del piccolo assicurandogli tutto il meglio che c’è. Nella frenesia del portare a compimento tutto quello che potrà garantire serenità negli anni di crescita del piccolo Freddie la donna, dotata tra l’altro anche di uno straordinario senso di ironia, non dimentica di dispensare per lui suggerimenti di vita. «Ridere fa bene all’anima. Spero che tu possa ridere tanto, in futuro, proprio come fai adesso. Riesci a trovare te stesso e altre cose così divertenti da ridere a crepapelle. Mi piace vederti così felice e scoprire il tuo senso dell’umorismo. Coltivalo sempre», si legge nel libro, al momento in cerca di un editore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here