Tartaruga spiaggiata sul litorale barese
Tartaruga spiaggiata sul litorale barese

Era Aprile del 2017 quando a dare la notizia di un altro ritrovamento era un media locale, Telenorba. A poco meno di un anno di distanza la storia si ripete. Siamo sulla litoranea tra Torreamare e Mola di Bari, provincia di Bari, in uno spaccato di degrado ambientale ed ecologico tra rifiuti abbandonati ad un metro dalla battigia.

 

 

 

 

 

 

 

Sullo sfondo un hotel un tempo noto come il “Motel Agip“. E’ qui che in una Domenica mattina, passeggiando in riva al mare un cittadino ha rinvenuto e fotografato questa tartaruga di grandi dimensioni, la cui carcassa quasi faceva fatica a scorgere tra i tanti rifiuti accatastati in mezzo alla sterpaglia. La tartaruga ormai in avanzato stato di decomposizione è l’ennesimo esemplare rinvenuto su questo pezzo di litorale a causa, probabilmente delle grandi mareggiate dei giorni scorsi. Quel che è certo è che ciò che l’ira funesta di madre natura cagiona, per mancanza di volontà o per disinteresse non viene in alcun modo arginato dalle potenzialità umane. Lo splendido esemplare giace lì, inerme, abbandonato ad un destino che evidentemente finisce per associarlo ad un rifiuto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here