Immigrazione, meta prestabilita la Spagna. Sono 16 le imbarcazioni in viaggio

Sono sedici le imbarcazioni dirette in Spagna dall’Africa, attraverso le due principali rotte ad ovest del Mediterraneo, lo Stretto di Gibilterra e il Mare di Alboran. A bordo in tutti ci sarebbero 626 migranti, provenienti dall’Africa subsahariana e dal nord Africa.

E’ il bilancio nella sola giornata di ieri effettuato dalla Guardia Costiera spagnola alle prese con un flusso crescente di arrivi. Pare essere proprio la Spagna ora la destinazione più ambita dai richiedenti asilo in Europa. E sarebbero 313 le persone che dall’inizio dell’anno hanno perso la vita tentando la traversata verso i porti spagnoli.

1 commento

  1. Più che “meta dell’immigrazione” è la nuova meta del traffico di esseri umani. Stessi gommoni, stesse tariffe e destinazioni indefinite. I trafficanti stanno sfruttando e illudendo gli africani a fine di business.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here