Meteo, Europa nella morsa del caldo asfissiante. Temperature in aumento

Non dà proprio tregua il caldo asfissiante che sta mettendo a dura prova il nostro Paese. Le temperature sono salite in molte occasioni ormai oltre i 30 gradi in quasi tutta Italia. E se la notte porta consiglio non aiuta di certo il termometro a scendere al di sotto dei 24 gradi previsti, con cui si dovrà fare i conti per almeno una settimana.

E’ l’effetto dell’alta pressione che attanaglia con la sua afa insopportabile il nostro Paese e non solo. Questo grazie, si fa per dire, all’anticiclone africano, garanzia di tempo stabile e soleggiato, con la sola eccezione dei cosiddetti temporali di calore che potrebbero venir giù nelle ore più calde della giornata attorno ai rilievi.

Ma nella morsa del caldo c’è quasi tutta l’Europa, Paesi del nord compresi, che giorno e notte stanno facendo i conti con temperature decisamente superiori alle medie stagionali, e alle quali davvero fanno fatica ad abituarsi. In Svezia e Norvegia le temperature salgono oltre i 30 gradi. Al circolo Polare Artico il termometro è salito più 15 gradi rispetto alla media di questo periodo. Germania, Francia, Belgio, ad esclusione proprio di nessuno, sono in preda ad una cappa di siccità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here