Salvini:

Ricognizione e censimento della popolazione Rom presente sul nostro territorio. Matteo Salvini annuncia l’apertura di un dossier sulla questione Rom in Italia. “L’obiettivo è arrivare ad un censimento -dice- ad un anagrafe. Gli stranieri irregolari andranno espulsi ma i Rom italiani purtroppo ce li dobbiamo tenere a casa”, aggiunge.

Durissima la reazione dell’associazione nomadi che definisce illegale il censimento. E secca anche la nota della Presidente delle Comunità Ebraiche italiane: “Un possibile censimento della popolazione Rom in Italia preoccupa -dice Noemi Di Segni- e risveglia ricordi di leggi razziste”.

Il Ministro dell’Interno poi precisa: “Non vogliamo schedare nessuno. Il nostro obiettivo è una ricognizione della situazione dei campi Rom. Vogliamo tutelare prima di tutto le migliaia di bambini”.

Il vicepremier Di Maio apprezza il chiarimento di Salvini che aveva scatenato polemiche da parte del PD. Il reggente Martina ha definito ‘aberrante’ il censimento dei Rom.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here