martedì, 16 Luglio 2024

Lombardia, ancora un incidente sul lavoro: muore un 35enne

Un 35enne è rimasto incastrato in un macchinario di laminazione, perdendo la vita sul posto. L'azienda regionale di emergenza e urgenza della Lombardia ha confermato l'accaduto.

Da non perdere

Questa mattina, poco prima delle 8, un incidente mortale si è verificato in un’azienda di Rivarolo Mantovano, in Lombardia. Un 35enne è rimasto incastrato in un macchinario di laminazione, perdendo la vita sul posto. L’azienda regionale di emergenza e urgenza della Lombardia ha confermato l’accaduto.

I soccorritori intervenuti sul luogo hanno constatato il decesso dell’uomo. Anche le forze dell’ordine e i tecnici dell’Ats (Agenzia di Tutela della Salute) sono arrivati sul posto per condurre le indagini e stabilire le dinamiche precise dell’incidente.

Questo tragico incidente sottolinea ancora una volta l’importanza della sicurezza sul lavoro, un tema critico che necessita di costante attenzione e miglioramento. La prevenzione degli incidenti sul lavoro, specialmente in settori industriali e manifatturieri dove l’uso di macchinari pesanti è comune, deve essere una priorità per tutte le aziende.

Le condoglianze vanno alla famiglia e ai colleghi del lavoratore deceduto. È essenziale che vengano prese tutte le misure necessarie per prevenire ulteriori incidenti simili in futuro, attraverso una rigorosa aderenza alle normative di sicurezza e formazione continua del personale su come utilizzare correttamente i macchinari e affrontare situazioni di emergenza.

Ultime notizie