domenica, 21 Luglio 2024

Meteo, Roma e Perugia da bollino arancione: ondata di caldo sull’Italia

L'anticiclone africano Minosse travolge l'Italia, oggi Roma e Perugia da bollino arancione e altre 11 città da bollino giallo.

Da non perdere

L’estate è ormai alle porte e con essa arriva una nuova ondata di caldo che colpirà l’Italia nei prossimi giorni. Oggi, 18 giugno, le città di Roma e Perugia si preparano a fronteggiare temperature elevate degne di bollettino arancione. Sono 11 invece sono le città da bollettino giallo: Ancora, Bologna, Cagliari, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Pescara, Rieti e Viterbo.

L’ondata di caldo è causata da un’area di alta pressione proveniente dall’Africa e denominata come l’anticiclone africano Minosse, porterà aria calda e secca su gran parte della penisola.

Le autorità delle città di Roma e Perugia, hanno emanato un’ allerta di livello arancione, suggerendo ai cittadini di prendere precauzioni per evitare colpi di calore e disidratazione. Si raccomanda di: evitare l’esposizione diretta al sole nelle ore più calde (tra le 11 e le 18), bere molta acqua, utilizzare abbigliamento leggero e di colore chiaro e prestare particolare attenzione a bambini, anziani e persone con problemi di salute.

Le autorità delle due città hanno attivato un piano di emergenza per garantire la sicurezza dei cittadini e dei turisti, hanno intensificato i servizi di emergenza per far fronte a eventuali criticità legate al caldo estremo e punti di assistenza nelle principali piazze.

L’ondata di caldo sembra destinata a durare almeno per i prossimi giorni, il primo picco sarà raggiunto tra mercoledì e giovedì con valori estremi: Benevento e Foggia 40°C, Matera e Potenza (a 800 metri) 38°C, Catania sarà bollente con 37°C all’ombra come Firenze, Arezzo, Roma, Terni e Forlì.

Ultime notizie