domenica, 21 Luglio 2024

Firenze, allarme bomba sul Frecciarossa: treno fermo a Santa Maria Novella

Un allarme bomba ha bloccato un treno Frecciarossa nel primo pomeriggio alla stazione di Firenze Santa Maria Novella, causando forti rallentamenti nella circolazione ferroviaria.

Da non perdere

Un allarme bomba ha bloccato un treno Frecciarossa nel primo pomeriggio alla stazione di Firenze Santa Maria Novella, causando forti rallentamenti nella circolazione ferroviaria. Le forze dell’ordine sono intervenute per verificare la fondatezza dell’allerta, facendo fermare il treno al binario. Il convoglio coinvolto è il FR 9540, partito da Napoli Centrale alle 12:40 e diretto a Milano Centrale con arrivo previsto alle 17:55.

La circolazione dei treni è stata gravemente compromessa, con numerosi ritardi accumulati. I convogli ad Alta Velocità sono stati deviati verso la stazione di Firenze Rifredi anziché passare per Firenze Santa Maria Novella, causando ulteriori disagi ai passeggeri. L’allarme è stato innescato dalla segnalazione di un bagaglio sospetto. Le autorità hanno interdetto alcuni binari adiacenti e fatto scendere i passeggeri con i loro bagagli.

Sul posto sono intervenute le unità cinofile della Polizia, gli artificieri e la Polfer per effettuare i controlli necessari. La segnalazione anonima sarebbe arrivata tramite una email indirizzata a Ferrovie dello Stato (Fs), poco prima delle 16. Di conseguenza, il servizio viaggiatori è stato spostato sulle stazioni di Firenze Rifredi e Firenze Campo Marte.

Trenitalia ha inviato un messaggio ai passeggeri bloccati, informandoli della situazione e delle possibili deviazioni, ritardi e cancellazioni dei treni. Inoltre, è stata data la possibilità di riprogrammare il viaggio o richiedere il rimborso integrale del biglietto. Per maggiori informazioni, i viaggiatori sono stati invitati a contattare il personale di Customer Care in stazione, le biglietterie o il call center al numero 06 3000, opzione 0, disponibile 24 ore su 24.

Messaggio di Trenitalia ai passeggeri:

Gentile Cliente, La informiamo che, per un intervento delle Forze dell’Ordine la circolazione è sospesa nella stazione di Firenze Santa Maria Novella. Pertanto, i treni potrebbero subire ritardi, deviazioni di percorso e cancellazioni. Qualora decidesse di riprogrammare il viaggio può rivolgersi direttamente al personale di Customer Care in stazione e alle biglietterie oppure contattare il call center al numero 06 3000 opzione 0 (attivo tutti i giorni 24h su 24h). Rimborso: qualora decida di rinunciare al viaggio può richiedere il rimborso integrale del biglietto, dal momento in cui si verifica l’evento e fino a un anno dalla data dello stesso, presso le biglietterie di Trenitalia, chiamando il Call Center al numero 06 3000 opzione 3 (attivo tutti giorni 24h su 24h) o compilando la richiesta online alla seguente pagina internet: http://reclami-e-suggerimenti.trenitalia.com/rimborsi/Anagrafica.aspx, previa attestazione della rinuncia al viaggio, fornita nel momento in cui si è verificato l’impedimento al viaggio, da parte del personale Trenitalia o chiamando il Call Center al numero 06 3000 opzione 3 (attivo tutti i giorni 24h su 24h).

Ultime notizie