mercoledì, 17 Luglio 2024

È morta Tina Turner, addio ad un simbolo per le donne che ce la fanno

Muore all'età di 83 anni Tina Turner, un'indimenticabile performer che con la sua energica esplosività e magnetica sensualità ha attraversato mezzo secolo di carriera musicale. Una vita turbolenta e il successo arrivato tardi.

Da non perdere

Se ne va un mito, una leggenda della musica, Tina Turner è morta all’età di 83 anni ieri 24 maggio. L’artista soffriva da tempo di problemi di salute, un tumore all’intestino prima, un trapianto di rene nel 2017.

Tina Turner è stata l’artista solista più anziana a raggiungere la vetta della Hot 100. Aveva 44 anni quando ha finalmente raggiunto il successo, lontana dal marito Ike con cui in un primo momento era nata una collaborazione musicale, il duo Ike e Tina Turner Revue, che ottenne il primo successo nel 1960 con il brano A Fool in Love. Ma è con il singolo Proud Mary che raggiungono il loro record di vendite.

La vita matrimoniale con Ike si rivela sin da subito turbolenta, nel libro di memorie di Tina si legge: “Mi ha gettato caffè caldo in faccia, provocandomi ustioni di terzo grado. Ha usato il mio naso come un sacco da boxe così tante volte che ho potuto sentire il sangue che mi scorreva giù per la gola quando cantavo. Mi ha rotto la mascella. E io non riuscivo a ricordare com’era non avere un occhio nero”.

Per sfuggire a quella situazione la cantante aveva provato a togliersi la vita, poi nel 1976 finalmente riuscì ad ottenere il divorzio. Negli anni ’80 il grande ritorno da solista della Turner con Private Dancer del 1984 che conteneva la canzone di successo What’s Love Got to Do with It con cui Vinse il Grammy Award come Record of The Year.

Voce graffiante, energia esplosiva, sensualità magnetica fanno di Tina Turner un’indimenticabile performer con una carriera lunga più di mezzo secolo. Inserita assieme all’ex marito Ike Turner nella Rock and Roll Hall of Fame, nel 1967 fu la prima artista afrostatunitense e la prima donna ad apparire sulla copertina della rivista Rolling Stone. Nel 1986 ricevette una stella sulla Hollywood Walk Of Fame.

Dopo Private Dancer arrivarono altri due successi “Break Every Rule” 1986 e “Foreign Affair” 1989, che conteneva il singolo di successo “The Best“. Dieci anni dopo aver consolidato la sua personalità di rock ‘n’ roller con un’avvincente performance come Acid Queen nella versione cinematografica di Ken Russell di “Tommy”, l’opera rock degli Who, ha attirato elogi per la sua interpretazione di Aunty Entity, il sovrano dal pugno di ferro di Bartertown postapocalittico, in “Mad Max Beyond Thunderdome” nel 1985.

Quel film le fornì anche altri due singoli di successo, “We Don’t Need Another Hero (Thunderdome)” e “One of the Living“, tanto che fu nominata la migliore performance vocale rock femminile ai Grammy nel 1986.

Nel 1985 iniziò una relazione con il dirigente musicale tedesco Erwin Bach, che ha sposato nel 2013 dopo essersi trasferita con lui a Küsnacht ed essere diventata cittadina svizzera. Ron, il suo unico figlio con Ike Turner, morì per complicazioni del cancro al colon nel 2022. Un altro figlio, Craig, nato dalla sua relazione con Raymond Hill, il sassofonista dei Kings of Rhythm, è morto suicida nel 2018. Sua sorella, Alline Bullock, è morta nel 2010. La signora Turner ha cresciuto due figli del signor Turner, Ike Jr. e Michael.

Dopo aver pubblicato l’album “Twenty Four Seven” nel 1999, a 60 anni, e aver fatto un tour per promuoverlo, Tina Turner aveva annunciato il suo ritiro. Non è durato. Nel 2008, dopo essersi esibita con Beyoncé ai Grammy Awards, ha intrapreso un tour internazionale che ha segnato il suo 50° anno nel mondo della musica.

Ma cosa è stata Tina Turner? Un concentrato di Rock and roll, Soul, R’n’B e Pop. La regina indiscussa del palcoscenico, cantante ma anche attrice, con una vita alle spalle difficile e sofferta, simbolo anche di tutte quelle donne che possono e devono farcela. La sua musica ha attraversato molte generazioni, senza mai stancare. Sempre attuale ha messo d’accordo tutti,  “La mia musica non suona datata; è ancora forte, come me” aveva dichiarato al The Daily Mail nel 2008.

Ultime notizie