giovedì, 9 Febbraio 2023

Meteo, cielo sereno al Nord e nuvoloso al Centro: perturbazione di passaggio al Sud

Piove al Sud, soprattutto nella prima parte della giornata, il miglioramento, però, è atteso già in serata. Sereno, invece, al Nord e nuvoloso al Centro. Temperature in linea con la stagione, mentre la ventilazione risulterà a tratti sostenuta.

Da non perdere

Una veloce perturbazione, la terza di questo primo mese del 2023, insisterà sulle regioni meridionali nella prima parte di oggi, giovedì 12 gennaio, allontanandosi verso il Mediterraneo orientale già in serata. La ventilazione rimarrà a tratti sostenuta e mediamente nord-occidentale, specialmente sui settori meridionali e occidentali del Paese, mentre la massa d’aria più fredda manterrà le temperature su livelli più in linea con la stagione.

Previsioni meteo del 12 gennaio 2023

Al Nord, sereno o parzialmente velato con nubi in aumento dalla serata. Nuvoloso in Sardegna ma in contesto asciutto. Sulle regioni peninsulari inizialmente molte nubi con residue piogge e deboli nevicate intorno ai 1200 metri tra Marche, Lazio e Abruzzo. Fenomeni in esaurimento nel corso della mattinata e successivi, ampi rasserenamenti alternati a velature di passaggio. Al Sud, molte nubi ovunque ma più consistenti su coste campane, Molise, Puglia Garganica, bassa Calabria e Sicilia orientale associate a piogge sparse. Temporali isolati potranno manifestarsi sulle aree tirreniche mentre qualche fiocco di neve cadrà sulle cime di Etna e Sila. Generale miglioramento pomeridiano con schiarite sempre maggiori sebbene qualche residua pioggia potrà ancora insistere, tra la Calabria e la Sicilia.

Ultime notizie