giovedì, 9 Febbraio 2023

Ubriaco aggredisce la moglie che finisce in ospedale, lei decide di non denunciarlo: 44enne ammonito dal Questore

Al termine degli accertamenti, valutata la condotta ostile tenuta dal 44enne nei confronti della moglie anche in passato, il Questore ha emesso un provvedimento di ammonimento con il quale ha diffidato l’uomo dall’attuare azioni e/o comportamenti che possano pregiudicare l’incolumità fisica della moglie.

Da non perdere

A Città di Castello, in provincia di Perugia, un 44enne è stato diffidato dall’avere comportamenti che possano pregiudicare l’incolumità fisica della moglie dalla Polizia. Secondo la ricostruzione della vicenda, l’uomo avrebbe aggredito la donna nel corso di una lite, avvenuta nei giorni scorsi. In seguito all’accaduto, la vittima, lamentando una serie di dolori fisici, si sarebbe recata al pronto soccorso dell’Ospedale di Città di Castello per sottoporsi alle cure dei sanitari; nella struttura sono arrivati anche i poliziotti a cui la donna ha raccontato di come il marito l’avrebbe colpita in più occasioni anche in passato. Nonostante le varie aggressioni la donna avrebbe deciso di non procedere nei confronti del marito, il Questore ha emesso un provvedimento di ammonimento e diffidato l’uomo, viste le diverse aggressioni. Il 44enne è stato poi invitato a intraprendere un percorso di riabilitazione e a rivolgersi a delle strutture specializzate presso il Servizio Sanitario Regionale.

Ultime notizie