giovedì, 18 Luglio 2024

“Questi cellulari e pc vanno a ruba”: denunciati in 7 per furto all’Euronics

Sette persone sono state denunciate per ricettazione. Rubati direttamente del magazzino del punto vendita diversi computer, tablet e cellulari del valore di svariate migliaia di euro.

Da non perdere

Sette persone, residenti nell’area del cremasco, nei giorni scorsi sono state denunciate per il reato di ricettazione in relazione alle indagini condotte dalla Squadra Mobile su alcuni furti messi a segno presso l’esercizio commerciale Euronics di Crema.

Le indagini

Gli investigatori, dopo la denuncia presentata lo scorso 5 agosto dal rappresentante legale dell’azienda, avevano accertato la sottrazione di numerosi beni tecnologici, come computer e smartphone, rubati nei mesi precedenti direttamente dal magazzino all’interno del centro commerciale, per un valore di diverse migliaia di euro. L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Cremona attraverso l’acquisizione delle dichiarazioni delle persone informate sui fatti e l’analisi del traffico telefonico, ha permesso di identificare i soggetti indagati, tra cui un dipendente della società, sospettati di essere gli autori dei furti. Le perquisizioni effettuate dagli inquirenti il 5 ottobre scorso, hanno permesso di rinvenire e sequestrare alcuni telefoni cellulari e notebook sottratti, oltre alle sim relative alle utenze cellulari tracciate durante l’attività investigativa ed altri elementi utili al proseguo dell’attività investigativa. Gli indagati sono stati denunciati per il reato di ricettazione e tutti i beni sequestrati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati restituiti il 25 novembre al rappresentante dell’azienda.

Ultime notizie