venerdì, 9 Dicembre 2022

“All’Ikea va a ruba” ma non è un mobile, scoperta con le mani sul portafogli prova a fuggire: bloccata dalla Sicurezza

Con gesto fulmineo ha aperto la borsa di un cliente, che era collocata nel carrello della spesa, e ha preso il portafoglio. Il gesto non è sfuggito al proprietari che si è messo a urlare attirando l'attenzione della vigilanza.

Da non perdere

Ieri mattinata, 23 novembre, il personale della Polizia a Rimini ha arrestato una cittadina italiana per tentato furto con destrezza pluriaggravato. Nello specifico, alle ore 11:50 una Volante è intervenuta all’IKEA di via Tolemaide in quanto una donna, con gesto fulmineo, ha aperto la borsa di un cliente, che era collocata nell’apposito vano del carrello della spesa, e ha preso il portafoglio contenuto all’interno. Scoperta immediatamente, lo ha nel carrello e ha cercato di scappare. Attirato dalle urla, l’addetto alla sicurezza è intervenuto bloccando la fuga della donna. I poliziotti giunti sul posto, hanno individuato la persona fermata e l’hanno arrestata. La stessa nella giornata odierna sarà sottoposta al giudizio direttissimo.

Ultime notizie