giovedì, 8 Dicembre 2022

Soumahoro a rischio sospensione, Sinistra-Verdi smentisce: “Confronto nella prossime ore”

Oggi si è diffusa la notizia di una possibile sospensione dal gruppo Sinistra Italiana-Verdi per il deputato Soumahoro a causa dell'indagine sulle cooperative gestite dalla sua famiglia, ma il gruppo ha pubblicato una nota in cui smentisce e annuncia un confronto.

Da non perdere

L’indagine a carico della famiglia del deputato Aboubakar Soumahoro in merito alla gestione di due cooperative continua. Dopo il video pubblicato sul Facebook lo scorso 21 novembre, questa mattina 23 novembre era arrivata la notizia di una possibile sospensione dal gruppo Sinistra Italiana- Verdi, ma lo stesso movimento politico ha smentito il tutto. Attraverso una nota, l’alleanza ha fatto sapere che in giornata è previsto un chiarimento in Parlamento. Nicola Fratoianni, membro del gruppo, ha parlato della questione: “Incontreremo in queste ore Aboubakar Soumahoro per un confronto. Io penso che si debba sempre tenere distinta, in molto netto, la vicenda giudiziaria e la dimensione della politica che riguarda le questioni del diritto del lavoro, e su questo io credo sia giusto avere un confronto diretto. Quando lo avremo avuto, ognuno farà delle valutazioni”. All’interno dell’alleanza Sinistra-Verdi si respira un clima di tensione, nonostante continuino a esprimere vicinanza a Soumahoro: “È chiaro che personalmente non ha nessuna responsabilità, dal punto di vista legale, per quello che hanno fatto la moglie e la suocera, ma certamente dal punto di vista politico deve dimostrare che non era al corrente di niente” dichiarano i colleghi del deputato.

Ultime notizie