venerdì, 9 Dicembre 2022

“La Verità”, nuovo singolo di Cosmo: un ‘Inno alla Gioia’ per una socialità più libera

Uscito l'11 novembre scorso, il nuovo singolo di Cosmo, "La Verità", è un 'Inno alla Gioia': nonostante la mancanza di spazi, anche musicali, il desiderio dell'artista è quello che la gente ritrovi la sua socialità più vera, più libera, più sana. Contro il pop omologato, si esprime in questi termini ai microfoni del magazine Rolling Stone.

Da non perdere

Cosmo, cantautore, disc jockey e produttore discografico di Ivrea, ha pubblicato lo scorso 11 novembre il suo ultimo singolo, La verità. Lo stesso artista sui suoi profili social dichiara che: “… è una canzone nata durante i live, partendo da quel ritornello quasi banale nella sua semplicità, che trasmetteva la gioia di poter finalmente condividere qualcosa …”. ‘La verità è che stiamo bene e che ci piace stare insieme’ può essere considerato il manifesto in musica della visione dell’ex frontman dei Drink to Me.

L’artista, nato Marco Jacopo Bianchi, con la sua ultima fatica, sarebbe riuscito a mantenere lo stesso sound elettro-pop dal sapore internazionale, collaborando con Not Waving, Alessio Natalizia. “… La verità è un inno alla gioia spontaneo che viene costruito dai ricordi e che spinge parallelamente a crearne di nuovi, in una spirale almeno potenzialmente infinita …”. Cosmo è chiaramente contro il pop ‘omologato’ di Coez. Una cosa è più che certa: la ‘festa’ a cui accennava nell’album del 2016 è ancora viva e vegeta.

Durante la sua ultima apparizione televisiva a Che c’è di nuovo, in un monologo, Bianchi rivendicava una socialità più libera prendendo posizione anche contro il decreto “Anti-Rave”. Cosmo si lamenta della mancanza di spazi: per questo motivo, sta recentemente lavorando anche per creare luoghi e occasioni di aggregazione. Ai microfoni del magazine, Rolling Stone, ha dichiarato la sua volontà, di aprire nella sua Ivrea, “un club o forse un circolo”.

Ultime notizie