giovedì, 25 Luglio 2024

Firenze, Jovanotti veste Pitti Uomo: presentata la 103^ mostra dedicata al manswear

Il mercato della moda maschile Made in Italy subisce una grossa impennata

Da non perdere

Annunciate le date dei nuovi eventi Pitti Uomo edizione invernale, dal 10 al 13 gennaio 2023 a Firenze, quattro giorni dedicati alla moda ed il lifestyle maschile che ospiteranno grandi personalità del menswear internazionale.

La mostra sarà anche il risultato della forte impennata che la moda maschile italiana ha subito nel mercato estero nei primi mesi del 2022, con dati molto positivi, continuando così il trend del 2021.

I dati Istat riportano delle cifre promettenti per la nostra economia, l’export per il periodo gennaio-luglio 2022 subisce un incremento del +6.0%, mettendo a segno un totale di 4.1 miliardi di euro, l’import invece ha un incremento decisamente più rilevante, +28.6% con un risultato di 3.3 miliardi di euro.

I brand non si fanno attendere, esposti molti pezzi in vetrina con eventi che ricoprono diverse categorie della moda maschile tra cui il percorso espositivo in Fortezza con protagonista “I Go Out” linea di capi dedicata ad un abbigliamento outdoor, seguiranno le categorie: Superstyling, Futuro Maschile, Fantastic Classic, Dyniamic Attitude e non mancherà la sezione S|Style dedicata ad una moda ecosostenibile, tema ormai radicato in molte case d’abbigliamento.

Jan-Jan Van Essche sarà presente tra gli illustri ospiti, invitato direttamente dal Pitti Immagine per fare le veci del designer project per questa 103^ edizione. Van Essche, designer belga che popone una collezione senza tempo di capi ispirati alla cultura di diverse popolazioni, poterà a Firenze la sua idea di moda fluida ed essenziale in una data a dedicatagli, 11 gennaio. “Jan-Jan Van Essche è una figura appartata e tuttavia emblematica della moda maschile contemporanea” sottolinea il direttore comunicazioni ed eventi di Pitti Immagine, Lapo Cianchi.

Tra i guest designer ci sarà Martine Rose, stilista anglo-giamaicana fondatrice del marchio underground a suo nome, presenterà la collezione autunno-inverno 2023-24 attraverso un evento speciale “Sono molto onorata di partecipare a Pitti Uomo. Da sempre in prima linea nel celebrare il miglior abbigliamento maschile. Molti dei designer che stimo di più ne sono stati parte. Assieme al mio team siamo entusiasti di essere a Firenze, una città che amo, per presentare la nostra nuova collezione” sono le parole di Martine Rose.

Lanciata nell’estate 2022, la collaborazione nata in concomitanza del Jova Beach Party fu un successo, viene dunque rinnovata con un dialogo svolto tra Superduper e Jovanotti. In occasione di questa nuova collaborazione, Pitti Immagine Uomo, Matteo Gioli e Veronica Cornacchini presenteranno la nuova collezione, in collaborazione con Jovanotti, che vede il cappello protagonista in tutte le sue forme e sfumature.

Ultime notizie