lunedì, 11 Dicembre 2023

Ferrari, via Binotto e al suo posto Vasseur: il Cavallino smentisce

Secondo la Gazzetta dello Sport, a fine stagione, la Ferrari avrebbe detto addio a Binotto nel ruolo di Team Principal, per ingaggiare Frederic Vasseur. Voci prontamente smentite dalla Scuderia del Cavallino con un tweet.

Da non perdere

Secondo la Gazzetta dello Sport, Mattia Binotto, attuale Team Principal del Cavallino, avrebbe dovuto lasciare il suo posto a Frederic Vasseur, attualmente nella scuderia Alfa Romeo. Decisione che avrebbe preso John Elkann dopo un vertice di estrema importanza, con l’avvicendamento che sarebbe concretizzato a stagione finita.
Nonostante si tratti di una decisione forte, nessuno si è sorpreso più di tanto. Quest’anno, in una stagione in cui sembrava che la Ferrari potesse davvero correre per il titolo, avendo a disposizione una vettura competitiva, una pessima gestione, con a capo proprio Mattia Binotto, ha consegnato prima del previsto il titolo a Max Verstappen. Errori tecnici, strategici, di comunicazione ai box, che hanno concesso alla Red Bull un comodo percorso verso i titoli piloti e costruttori: per Binotto, dunque, un bottino di vittorie troppo povero per strappare una conferma.
La Ferrari, però, smentisce tutto con tweet, sottolineando che si tratta di “voci totalmente prive di fondamento”.

Ultime notizie