mercoledì, 17 Luglio 2024

X Factor 2022, terzo live: gli eliminati di ieri sera

Si è svolta ieri la terza serata dedicata ai live per X Factor 2022, che ha segnato una doppia eliminazione: quella di Matteo Orsini (squadra Dargen) e Dadà (squadra Fedez) tra lacrime di commozione ed il sogno ormai andato di presentare un pezzo scritto inedito, lasciano il palco di Xfactor.

Da non perdere

Si è svolta ieri la terza serata dedicata ai live per X Factor 2022, che ha segnato una doppia eliminazione: quella di Matteo Orsini (squadra Dargen) e Dadà (squadra Fedez) tra lacrime di commozione ed il sogno ormai andato di presentare un pezzo scritto inedito, lasciano il palco di Xfactor.

                         

Al primo ballottagio è arrivato Matteo contro I Tropea, questo è stato lo scontro che ha portato il primo all’eliminazione, la band è stata confermata dai voti dei giudici. Matteo con voce singhiozzante ammette: “Sono molto tranquillo e molto sereno, non mi sarei mai aspettato di poter fare un percorso come questo. Con Dargen mi sono trovato benissimo e non è facile interfacciarsi con me per come sono fatto, gli voglio un bene immenso, mi sarebbe piaciuto portare il mio inedito perchè io scrivo testi”.

Dadà fin dalle prime selezioni, insieme a Joèlle sono le due meno votate e la riconferma l’abbiamo con il mash up di Pua e Caravan Petrol, secondo i giudici non abbastanza da far passare Dadà che lascia a malincuore il palcoscenico: “Ringrazio tutti, ho portato qui un pezzettino della mia musica. Non credo che abbiamo sbagliato, siamo dei gusti di gelato e in gelateria oggi hanno scelto altri gusti. XF è stata una bellissima possibilità e dico grazie a tutti per avermela concessa”.

Ultime notizie