mercoledì, 24 Luglio 2024

Streaming illegale, perquisizioni in tutta Italia: scoperti oltre 900mila utenti proffiti per milioni di euro

Perquisizioni e sequestri sull’intero territorio nazionale nei confronti di una vera e propria banda transazionale. Durante l'operazione, individuato almeno 70% di streaming illegale, corrispondente a più di 900mila utenti con profitti mensili per milioni di euro.

Da non perdere

Programmi Tv ed eventi sportivi gratis ma illegalmente. Questa mattina, 11 novembre, è scattata una maxi-operazione contro la pirateria illegale. Nello specifico, i Centri Operativi Sicurezza Cibernetica della Polizia Postale stanno eseguendo varie perquisizioni e sequestri sull’intero territorio nazionale nei confronti di una vera e propria banda transazionale. Durante l’operazione, individuato almeno 70% di streaming illegale, corrispondente a più di 900mila utenti con profitti mensili per milioni di euro. Al momento, tra le città interessate dalle perquisizioni ci sono: Ancona, Avellino, Bari, Benevento, Bologna, Brescia, Catania, Cosenza, Fermo, Messina, Napoli, Novara, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Roma, Salerno, Siracusa, Trapani, L’Aquila e Taranto. Tutti i dettagli dell’operazione saranno resi noti in giornata.

Ultime notizie