giovedì, 18 Luglio 2024

Il duo elettro-pop Zemer presenta il singolo “Love Spell”, qui la nostra intervista

Zemer è un nuovo progetto di musica elettro-pop. In occasione dell'uscita del loro primo singolo Love Spell abbiamo incontrato il duo.

Da non perdere

Zemer è un nuovo progetto di musica elettro-pop, distribuito da Bauxite Label, che nasce dalla sintesi delle esperienze soliste individuali dei due cantautori molfettesi Claudia de Candia e Mizio Vilardi. Da un background votato al folk e al cantautorato, questo inedito duo vira verso sonorità più elettroniche, eteree in ambito pop, ispirandosi anche ad esperienze musicali anni ’80 – ’90. Abbiamo incontrato gli Zemer in occasione della pubblicazione del loro primo singolo Love Spell.

Come vi siete conosciuti e come è nata l’idea di collaborare?
Mizio – Ci siamo conosciuti nella primavera del 2013 durante un evento politico. Sia io che Claudia eravamo stati invitati a esibirci ma io non avevo mai ascoltato prima d’allora la sua voce. Per quell’occasione abbiamo improvvisato una jam session su canzoni che conoscevamo e in quel momento sono rimasto davvero impressionato dalla vocalità di Claudia, una ragazza di Molfetta con Bjork e Elizabeth Fraser nelle corde vocali, wow! Penso ci sia stata alchimia sin da subito. Poi siamo diventati amici, nel tempo siamo cresciuti come musicisti e perfomer e abbiamo collaborato nelle situazioni più svariate, senza però mai arrivare a realizzare un progetto nostro, dove far convergere i nostri nomi in un’unica realtà. Ogni cosa a suo tempo si dice. Il tempo ora è arrivato e compiere questo passo insieme era necessario.

Claudia – Come ha detto Mizio l’incontro è stato casuale. È stata quindi una jam session improvvisata a dare il via alla nostra collaborazione, prima nei live e poi nella scrittura. Si può dire che i nostri percorsi si sono sempre intrecciati: in studio, nei concerti, firmando canzoni a quattro mani. Con Zemer diamo inizio a un pezzetto di strada che si allontana dai nostri progetti solisti ma allo stesso tempo non dimentica il nostro background. È la prosecuzione naturale di un percorso che continuiamo con una nuova consapevolezza.

Com è nata e qual è il significato di Love Spell?
Mizio – Love Spell nasce da un confronto con Claudia attorno a un arpeggio ritmato di chitarra che avevo ideato con già insito un abbozzo di melodia del cantato. Ho subito pensato che potesse essere nelle sue corde e terreno fertile per la sua creatività. A Claudia è piaciuta l’idea e così ci siamo ritrovati a scrivere la nostra prima canzone del progetto Zemer. Io poi ho lavorato alla produzione musicale del brano nel mio home studio con il prezioso supporto in fase finale del nostro mentore, fonico e producer Alex Grasso, che si è occupato anche del mixing e del mastering presso il suo Four Walls Studio.

Claudia –  Love Spell parla di due persone che si incontrano inaspettatamente e in un andamento di avvicinamento e allontanamento si uniscono in una dimensione in cui l’amore non è inteso nella sua accezione spirituale, ma nella sua totale carnalità. Un amore che mantiene la sua aura magica e sacra e che sa di libertà e liberazione. Credo che dove c’è amore, qualsiasi tipo di amore, avviene sempre un incantesimo, un piccolo miracolo. E Love Spell parla di questo.

Cosa ci sarà dopo Love Spell? State lavorando a un album?
Mizio – Stiamo lavorando prioritariamente sulle canzoni e su dei singoli da pubblicare e questo percorso auspicabilmente porterà a un album. Ogni settimana ci ritroviamo con nuovi spunti su cui poter lavorare. Insomma, il fermento c’è e ora sentiamo la necessità di dare ordine a questo flusso creativo e produttivo. Contiamo di farvi ascoltare presto nuova musica ma intanto ci godiamo i primi passi con questo singolo.

Claudia – Stiamo lavorando su diversi fronti. Il bello di essere in due è che qualsiasi idea che ci viene in mente viene poi sottoposta all’altro membro del duo. In questo scambio ogni cosa si arricchisce a ogni passaggio: cambia, prende altre forme, viene rimodulata. Il processo creativo che ci tiene impegnati è linfa per questo fermento di scrittura che ci dà spunti diversi su cui lavorare.

Qual è l’ultima canzone che hai ascoltato o quella su cui ora sei più in fissa?
MizioI’m In Love With You dei The 1975. Un brano che ti mette di buon umore sin da subito, anche dopo una giornata non bellissima.

Claudia – Ultimamente ho scoperto questa cantautrice inglese, Holly Humberstone, di cui mi ha colpito il timbro e il brillante talento nel songwriting. Sono in fissa con la sua Scarlett, una canzone dal ritmo incalzante e avvolgente, perfetta per darsi carica prima di iniziare la giornata cadenzata dalle tappe fisse che impone la routine.

Love Spell è disponibile su tutti gli store digitali Spotify, Amazon Music e Apple Music.

Ultime notizie