mercoledì, 7 Dicembre 2022

Caro energia, in Cdm arriva il decreto Aiuti Quater: sul tavolo misure per 9 miliardi

Approda questa mattina in Cdm il decreto Aiuti Quater per combattere il caro-energia. Previsti sconti per imprese e famiglie. Si parlerà anche di flat tax e tregua fiscale.

Da non perdere

Questa mattina, 10 novembre, il Consiglio dei Ministri si riunirà per parlare del decreto Aiuti Quater da 9,1 miliardi di euro; l’intenzione è quella di prorogare fino a fine dicembre 2022 le misure contro il caro-energia introdotte dal governo Draghi. Sul tavolo verrà confermato il credito d’imposta per le imprese e la riduzione alle accise; è quello che ha sostenuto nella giornata di ieri il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti.

Le parole del ministro dell’Economia

Con il prossimo decreto legge saranno confermate anche per il mese di dicembre 2022 le misure che riconoscono contributi straordinari sotto forma di crediti d’imposta” ha dichiarato il ministro dell’Economia Giorgetti durante un’audizione sulla Nadef. “Inoltre sarà prorogata fino al 31 dicembre 2022 la riduzione delle aliquote di accise su benzina, gasolio, gpl e gas naturale” ha sottolineato il neoministro. Rientrerebbe nella manovra anche il delicato tema della flat tax, oggetto di campagna elettorale della Lega.

Ultime notizie