mercoledì, 7 Dicembre 2022

Sul cruscotto della macchina il cartello “Tutto fumo e niente arresto”: 21enne in manette per spaccio

Un ragazzo di 21 anni è stato arrestato mentre girava a bordo dell'auto e aveva sul cruscotto un cartello accattivante per attrarre clienti. I Carabinieri lo hanno fermato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Da non perdere

Il mondo in cui viviamo, sempre più dinamico e liquido, ci spinge sempre di più verso una comunicazione incisiva, forte. Poche parole, per dire tutto. Un messaggio attrattivo, aggressivo, magnetico. Anche le attività commerciali, sia grandi che piccole, hanno quindi intercettato le esigenze dei consumatori e ogni giorno giocano con la nostra lingua per costruire slogan sempre più in linea con il presente. Così, un giovane a Pantelleria è stato arrestato mentre girava con la macchina e aveva, in bella vista, sul cruscotto, un cartello con scritto “Tutto fumo e niente arresto“.

Il 21enne è stato arrestato dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Fermato a bordo della sua auto, i militari hanno trovato 60 grammi di marijuana e alcune sigarette artigianali. A casa del ragazzo, i Carabinieri hanno trovato altri 70 grammi di marijuana, 80 grammi di hashish suddiviso in dosi, sei piante di canapa indica alte circa 15 centimetri e quasi 3mila euro in contanti in banconote di piccolo taglio. Per il giovane è stato disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Ultime notizie